Home / Attualità / Rossano: Trofeo Pizza, pronta una due giorni indimenticabile

Rossano: Trofeo Pizza, pronta una due giorni indimenticabile

COMUNICATO STAMPA

trofeo-pizza-conferenzaTrofeo nazionale “Pizza Eccellenza d’Italia”, ecco il programma della due giorni che si svolgerà presso l’Hotel Roscianum, in contrada Momena. I sapori autentici dell’enogastronomia italiana saranno protagonisti in un contesto multiforme caratterizzato dallo spettacolo puro della gara e da momenti di approfondimento e confronto su uno dei prodotti d’eccellenza della cucina nazionale nel Mondo. Oltre cento pizzaioli attesi da ogni parte d’Italia che si confronteranno nella Città del Codex a colpi di pala, lievito e farina. Promozione, quindi, del territorio e del prodotto pizza, della scuola e dei corsi che nobilitano il mestiere del pizzaiolo.
Il trofeo promosso dall’Associazione pizzaioli d’Italia (Api) – Sezione di Cosenza in collaborazione con la Sitacem.com e con lo Studio Cataldo Formaro Interior Design, in programma nei prossimi Lunedì 21 e Martedì 22 Settembre 2015, sarà seguito da una giuria eccellente, composta da professionisti di fama internazione. Un noto giornalista enogastronomico, un noto chef, un nutrizionista e un pizzaiolo di lunga esperienza, i cui nomi saranno svelati solo prima dell’inizio della competizione, valuteranno i partecipanti, che avranno a disposizione ben cinque forni, due elettrici e tre a legna.
Durante la manifestazione, inoltre, sarà attivo un punto di degustazione pizza gratuito, aperto a tutti coloro che vorranno assaporare questo meraviglioso piatto in tutte le sue declinazioni, assistere alla gara o partecipare ai convegni che si terranno nel contesto della competizione, pensati per essere quanto più illustrativi del mondo pizza. Non mancheranno le sorprese. Una, già svelata nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, che vedrà la presenza di Cosimo Maleca, di Bovalino, che con i suoi 81 anni è il pizzaiolo più anziano della Calabria e che sarà il mentore dei concorrenti e preparerà per gli ospiti la sua specialità.
Un programma ricco, dicevamo, che prenderà il via Lunedì 21, alle ore 9.30 con l’iscrizione dei pizzaioli presso la hall dell’Hotel. Alle ore 12, nella sala conferenze, saluto ai pizzaioli e breve presentazione del Trofeo. Alle ore 15.30, inizio prima fase di gara nel patio dell’hotel Roscianum. Contestualmente, nella medesima sala si terrà il convegno-dibattito “Pizza. L’incontro delle Eccellenze”, che sarà introdotto e moderato dalla giornalista Giusj De Luca, con i saluti di Fabio Pugliese, amministratore unico Sitacem.com, dell’Assessore alla Cultura della Città di Rossano, Stella Pizzuti e dell’Assessore agli Affari generali della Città di Rossano, Rodolfo Alfieri. Relazioneranno, poi, i tecnici dello staff API mentre le conclusioni saranno affidate all’Assessore regionale alla Scuola, Lavoro, Welfare e Politiche giovanili, Federica Roccisano.
Martedì 22, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, iscrizione pizzaioli. Alle ore 9.30, inizio seconda fase di gara e convegno-dibattito “I prodotti d’Italia per la Pizza d’Eccellenza”, introdotto e moderato dalla giornalista Giusj De Luca, saluti del vicesindaco e assessore al Turismo della Città di Rossano, Guglielmo Caputo e del Consigliere regionale On. Mauro D’Acri.

Relazioneranno i tecnici del Gal “Sila Greca – Basso Jonio” e concluderà i lavori il Segretario questore del Consiglio regionale, On. Giuseppe GrazianoAlle ore 15.30, convegno-dibattito “Le Aziende d’Italia per la Pizza d’Eccellenza”, introduce e modera il giornalista Marco Lefosse, saluti del sindaco della Città di Rossano, Giuseppe Antoniotti, e intervento del Consigliere regionale On. Giuseppe Giudiceandrea. A seguire la presentazione dello Sponsor API Nazionale e conclusioni dell’Assessore regionale al Sistema della Logistica, Sistema Portuale Regionale e “Sistema Gioia Tauro”, Prof. Francesco RussoAlle ore 18.00, fine della gara ed inizio pizza party, con il contributo musicale di Sina SciglianoAlle ore 20.00Gran Galà di premiazioneAlle ore 21.00, Concerto del Gruppo “Ancia Libera”, a cura dell’Istituto Musicale Donizetti di Mirto Crosia.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*