Home / Attualità / Rossano: trasporto persone disagiate, attivato sportello

Rossano: trasporto persone disagiate, attivato sportello

rossanoAttivato presso l’Ufficio Europa del comune di Rossano uno sportello informativo per assistenza sulle agevolazioni tariffarie per servizi di trasporto pubblico locale in favore di soggetti in condizioni di disagio sociale ed economico. A darne notizia è l’assessore alle politiche comunitarie Serena Flotta. Esprimendo soddisfazione per la continua a proficua attività portata avanti dall’Ufficio Europa;  in particolare in termini di promozione e fruizione dei bandi regionali e, quindi, delle relative risorse europee disponibili. A beneficio di un elevamento della qualità della vita e dei servizi in città.

Il bando regionale (finanziato con fondi europei) si rivolge a quelle persone che usano il TPL per motivi di lavoro o studio; e che si trovano in condizioni di disagio economico e sociale. Si potrà richiedere finanziamento per acquistare abbonamenti periodici, mensili o annuali per un tempo massimo di 12 mesi. I destinatari devono essere parte di famiglie con ISEE inferiore a 10 mila euro e nelle quali ci sia almeno una persona con disabilità accertata, in stato di gravidanza o minore.

ROSSANO, LE MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Le domande possono essere presentate solo in via telematica entro venerdì 29 dicembre. Dovranno essere inserite sulla piattaforma dipartimentolavoro.aziendacalabrialavoro.com. – L’Ufficio Europa, coordinato da Benedetta De Vita, è a disposizione dei cittadini dal lunedì al venerdìdalle ore 9 alle ore 12. Guiderà i cittadini anche nell’inserimento della domanda.

Commenta

commenti