Home / Attualità / Rossano, sulla pizza le eccellenze del territorio

Rossano, sulla pizza le eccellenze del territorio

COMUNICATO STAMPA

trofeo-pizza-conferenzaValorizzare il prezioso lavoro messo in atto dall’Api (Associazione Pizzaioli Italiani) in Calabria e la qualità della pizza, preparata con ingredienti a km 0 prodotti dalle aziende che rappresentano l’eccellenza del territorio. È questo uno dei principali obiettivi che persegue e sui quali fonda il Trofeo nazionale “Pizza Eccellenza d’Italia”. Che quest’anno approda in Calabria, nella Città del Codex, grazie anche alla positiva sinergia nata tra le principali imprese del territorio che operano nel settore del food e dei servizi. Ed è già questo un primo grande risultato che evidenzia la volontà di promuovere la Calabria e le sue grandi potenzialità, attraverso la capacità e la caparbietà di voler mettersi alla prova nell’organizzazione di un evento di richiamo internazionale.
La due giorni del Trofeo nazionale “Pizza Eccellenza d’Italia”, in programma a Rossano per i prossimi Lunedì 21 e Martedì 22 Settembre 2015, è stata presentata stamani (giovedì, 10 settembre) nella splendida location dell’Hotel Roscianum, sede predefinita in cui si svolgerà la competizione. Il programma della manifestazione, nel corso dell’incontro con gli operatori della stampa, è stato illustrato da Fabio Pugliese, titolare della Sitacem.com, promotore dell’iniziativa insieme all’Associazione pizzaioli italiani, rappresentata da Marcello Lamberti e Pietro Giovanni Tangari “Pedros”. Presenti, tra gli altri, anche l’interior designer Cataldo Formaro che ha disegnato, progettato e realizzato l’intero complesso scenografico in cui si terrà la sfida degli oltre cento pizzaioli attesi a Rossano da ogni parte d’Italia e anche dall’Europa, ed il maestro orafo Domenico Tordo che ha realizzato le targhe-premio incise a mano su lastre d’argento che saranno consegnate ai vincitori del trofeo.

Questa iniziativa – hanno ribadito Pugliese, Lamberti e Tangari – nasce con la premessa di promuovere il prodotto pizza, quale elemento sempre più caratterizzante della cucina italiana e calabrese, e con esso la scuola, i corsi e tutto ciò che gravita intorno a questo prodotto di eccellenza. Che nasce – hanno ricordato i tre organizzatori – dall’estro e dalla manifattura di quella che è la più autentica arte dei pizzaioli ma anche da prodotti di qualità che la compongono.  Non a caso l’iniziativa tende a valorizzare, tra l’altro, i prodotti e le attività del territorio in modo da incentivare la nascita di relazioni commerciali tra diverse realtà aziendali che gravitano attorno all’enogastronomia.
Ma il trofeo nazionale “Pizza Eccellenza d’Italia” avrà anche una forte appendice sociale e solidale. Questo evento – ha ribadito Marcello Lamberti dell’Api Cosenza – è una festa e quindi un momento di grande aggregazione. In questo contesto l’Api Cosenza vuole dedicare uno spazio per contribuire a far ripartire Rossano, Città ospitante, dopo il terribile nubifragio che l’ha colpita lo scorso 12 agosto. Pertanto, sarà allestito uno stand per la raccolta fondi che saranno devoluti, attraverso il Comune, per l’opera di ricostruzione.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*