Home / Breaking News / Rossano, Sipario d’Oro 2017: stagione teatrale ricca di novità. Si parte il 20 gennaio

Rossano, Sipario d’Oro 2017: stagione teatrale ricca di novità. Si parte il 20 gennaio

DI SAMANTHA TARANTINO

sipario d'oroRossano. La stagione teatrale della città si apre con la II edizione di Sipario d’Oro 2017, la rinomata kermesse guidata dalla Compagnia teatrale Codex 8&9. Sipario d’Oro quest’anno proporrà ben 12 spettacoli, che faranno spaziare il pubblico, nel ricco panorama teatrale delle compagnie del centro sud d’Italia. Tante le novità: solidarietà, il debutto nella kermesse, della Compagnia giovani e la nuova commedia che ancora una volta affronterà un’importante tematica sociale.

“Ogni anno per me si rinnova l’emozione – introduce il presidente della compagnia Antonio Giampetruzzi – Un 2016 spettacolare, in cui con la nostra commedia “Riunione e gurp mort e gaddin” abbiamo vinto tutto. Abbiamo portato avanti una rassegna faticosa, ma ci riempie di orgoglio, perchè siamo una realtà e dobbiamo portare in alto il nome di Rossano. Siamo lieti di ospitare il grande Uccio De Santis con la commedia “Vi racconto il Mudù” e presentare al pubblico i giovani attori della compagnia. Rossano sta crescendo ma mancano le vetrine -continua Gianpetruzzi- ci vorrebbero più concorsi.Da quest’anno proporremo anche una maggiore interazione con il pubblico, attraverso i social”.

SIPARIO D’ORO: TANTE LE NOVITÀ ILLUSTRATE DAL REGISTA, DIRETTORE E ATTORE GIANPIERO GAROFALO

SIPARIO D'ORO“Sipario è ormai una realtà molto nota – afferma Gianpiero Garofalo, regista, direttore e attore della compagnia – .E’ stata una scelta quella di portare compagnie teatrali del centro sud. Partiamo con Napoli con Sasá Palumbo,poi L’Aquila, Cirò, Caltanissetta,Soveria Mannelli,Bari,Messina,Morano,Catanzaro. E le chicche del 17 marzo con la compagnia Codex 8&9 junior e non l’ultimo lavoro della Compagnia 8&9 “Di giovedì Mai”.

SIPARIO D’ORO: IL CONCORSO NAZIONALE DI TEATRO COMICO

sipario d'oroLe compagnie partecipano al concorso”Premio cittá di Rossano“e saranno giudicate al 50% dalla giuria tecnica e dalla giuria popolare.L’ultima commedia ha vinto 18 premi e grazie a ciò molta probabilità saremo la prima compagnia calabrese.

SIPARIO D’ORO:LA SOLIDARIETÀ PER AMATRICE

Ma Sipario d’Oro è anche solidarietà. Siamo stati contattati da Amatrice- continua Garofalo –  per fare il nostro spettacolo sui luoghi colpiti dal terremoto e contribuire così ad una raccolta fondi.Un appuntamento che ci riempie di orgoglio,troveremo una data e porteremo il sorriso anche lì”.

La kermesse Sipario d’Oro è sempre una presenza importante – introduce così il vicesindaco della città di Rossano Aldo Zagarese – che segna un grande sostegno da parte della compagnia guidata da Gianpiero Garofalo nei confronti dell’amministrazione.Mi dispiace non aver potuto dare un riscontro economico alla kermesse, in quanto le nostre casse non lo permettono.Spero nel prossimo anno perché Sipario porta lustro alla città. La cultura di una città si misura anche attraverso il teatro,che esercita potere attrattivo per il territorio.

SIPARIO D’ORO:LA NUOVA COMMEDIA TRATTERA’ LA VIOLENZA SULLE DONNE 

La gente deve venire a teatro – continua Garofalo – deve emozionare e enllo stesso tempo far riflettere, magari sorridendo. Un esempio con la commedia dello scorso anno, in cui abbiamo affrontato il tema sociale dell’handicap e degli anziani. Quest’anno si parlerà della violenza sulle donne, argomento affrontato a modo nostro,quasi sussurrando, con tatto. Altra novità,  continueremo la collaborazione con la compagnia di Corigliano e affronteremo stavolta il post referendum: la dura scelta sindaco: sarà di Rossano o di Corigliano?”.Insomma tanta carne al fuoco per una stagione teatrale di tutto rispetto, che ci farà sorridere ed emozionare.Si inizia giorno 20 con la commedia “Se mai mi sposerò…”.

 

 

Commenta

commenti