Home / Breaking News / Rossano: Psa, parte la fase esecutiva

Rossano: Psa, parte la fase esecutiva

psapianoIl Piano strutturale associato, se impostato come strumento guida del governo del territorio, può determinare il rilancio economico della Sibaritide, facendo da traino anche per al resto del comprensorio. È questo il principio che sta guidando l’Amministrazione Antoniotti nella programmazione urbanistica della Città del Codex, capofila nel Psa. Un progetto ambizioso, che tende a riorganizzare il vasto territorio che si estende da Cassano alla Valle del Trionto, passando per l’Area urbana Corigliano-Rossano, con l’intento di voler garantire a questa fascia territoriale una crescita sinergica ed omogenea, nel pieno rispetto dell’identità di ogni singolo comune.
È quanto ribadisce l’assessore all’Urbanistica, Eugenio Otranto, che per il prossimo Martedì 19 maggio 2015, alle Ore 10.00, presso la Sala del Consiglio comunale nel Centro storico, ha convocato la prima seduta della conferenza di pianificazione del Psa all’interno della quale sarà illustrato il crono-programma tematico.
Con la conferenza di pianificazione – dichiara Otranto –continueremo il processo unitario per l’evoluzione del documento preliminare già adottato dai cinque Comuni aderenti al Psa (Rossano, Corigliano, Cassano, Crosia e Calopezzati). L’incontro servirà ad avviare una prima ricognizione del vasto e variegato patrimonio ambientale. È così che si passa dalla progettazione e dalla programmazione alla fase esecutiva e, soprattutto, di condivisione con tutti quegli attori sociali e istituzionali che lavorano quotidianamente, per loro competenze, nell’ambito della tutela dell’ecosistema. Il nostro territorio – aggiunge l’assessore all’Urbanistica – ha un grande potenziale da valorizzare senza né compromessi né campanilismi. Bisogna, quindi, proseguire con convinzione e a testa bassa nelle scelte strutturali e strategiche programmate con il Psa così da poterlo rendere uno strumento realmente utile per la crescita e la promozione del comprensorio ionico.
Ogni dettaglio relativo alla prima conferenza di pianificazione sarà pubblicato sul portale del Psa www.psasibaritide.it dove è possibile reperire anche tutti i documenti del piano. La partecipazione pubblica, soprattutto in questa fase, sarà essenziale. In particolar modo, l’invito è diretto alle associazioni di categoria agricole e turistiche, ambiti su cui si è basata la struttura del Psa.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*