Home / Attualità / Rossano, presentata dal PD interrogazione sul prelievo di organi

Rossano, presentata dal PD interrogazione sul prelievo di organi

Logo del PD

Logo del PD

Il capogruppo del Partito Democratico in consiglio comunale Dott. Antonio Micciullo ha presentato un’interrogazione al Sindaco Giuseppe Antoniotti, ponendola anche all’attenzione dell’intero Consiglio Comunale tramite il Presidente  Avv. Vincenzo Scarcello, con tema la richiesta di ragguagli in merito alla delibera di giunta n. 292 del 18.10.2012 successivamente integrata con n. 242 del 21.08.13, riguardante  la promozione dell’informazione e la raccolta della volontà espressa dai singoli cittadini in merito al prelievo di organi e di tessuti a fini di trapianto al momento del rilascio o del rinnovo della carta d’identità. L’intervento del capogruppo, facendo proprie le preoccupazioni delle Associazioni di Volontariato, è stato necessario a causa del perdurante silenzio su un provvedimento di importanza fondamentale per la salute pubblica e  la cui mancata attuazione può vanificare  potenzialmente il salvataggio di vite umane.
Fino a pochi anni fa era comune la diffidenza all’idea di essere sepolti senza alcuni dei propri organi. Spesso si trattava, più che di egoismo, di pura ingenuità, di ignoranza (nel senso più nobile del termine), dell’incapacità di leggere i progressi della scienza. Oggi la presa di coscienza dell’importanza di diventare donatori aumenta di giorno in giorno, attecchendo specialmente nelle  nuove generazioni figlie di un modo di pensare libero da
bigottismi culturali. Il compito di una classe politica è quello di stimolare un sentimento benevolo sull’importanza della donazione degli organi, pratica difficile per i medici e dolorosa per i familiari, ma che garantisce la sopravvivenza di persone che non avrebbero alternative di cura. Si può essere solidale con il prossimo in molti modi: con l’aiuto ai deboli, il soccorso ai bisognosi, il conforto per chi soffre, ma la donazione degli organi rappresenta un gesto ancora più umano e generoso! Rendersi utile  è una delle cose che da più soddisfazione nella vita. Donare i propri organi è certamente il modo migliore per dare un senso alla vita, donando ad altri una nuova speranza di vita!

Il Capogruppo del PD
Dott. Antonio Micciullo

Commenta

commenti