Home / Attualità / Rossano: percorso botanico, monumento all’educazione civica

Rossano: percorso botanico, monumento all’educazione civica

magazzino villa comunaleLa cittadinanza attiva e positiva è un valore da tutelare ed incentivare. Solo continuando ad innescare virtuose sinergie si può avere l’ambizione di creare una rete sociale solida. Che miri non solo a colmare i tanti bisogni della gente ma anche a tutelare i diversi patrimoni custoditi nella nostra Città, dalla cultura alla salvaguardia dell’ecosistema. Proprio in questa ottica è stato completato un importante e innovativo intervento ambientale che ha visto protagonisti gli spazi della Villa comunale “De Falco”, allo Scalo. Spazi che, grazie alla fattiva collaborazione nata tra l’Amministrazione comunale ed alcuni cittadini virtuosi, da oggi, saranno arricchiti dal nuovo percorso botanico 2014-2015.

Soddisfatto il sindaco Giuseppe Antoniotti che sabato mattina (29 novembre 2014) alle ore 9.30 parteciperà alla cerimonia inaugurale della nuova area del Parco, realizzata grazie alla perizia dell’esperta Maria Ariosto, volontario che da tempo cura la vegetazione di Villa De Falco, in collaborazione con i tecnici dell’ufficio Ambiente comunale e di Claudio Romeo, titolare del chiosco-bar operante all’interno dell’oasi verde.

Il nuovo percorso botanico – dice il Primo cittadino – è un esempio eccellente di cittadinanza attiva, di come una o più persone, insieme, possono essere determinanti nel conseguimento del bene comune e della tutela degli spazi pubblici, che non è solo demandata alle Istituzioni. Sabato inaugureremo un lavoro, quello svolto dalla signora Maria Ariosto a cui porgo un sincero ringraziamento da parte dell’intera città, che penso sia un vero e proprio monumento all’educazione civica. È partendo dalla tutela e dalla conoscenza delle piccola cose, per nulla scontate, che – conclude Antoniotti – si crea quel senso di appartenenza utile a tutelare e valorizzare il patrimonio pubblico.

Alla cerimonia di inaugurazione di sabato 29 sarà presente, oltre alle autorità civili e militari, anche una folta delegazione delle scuole cittadine. La benedizione del nuovo orto botanico sarà officiata da Don Umberto Sapia, parroco della Chiesa Sacro Cuore di Rossano Scalo. Madrina della manifestazione sarà Miss Mondo Calabria Talent Dea Pirillo, accompagnata dall’ospite d’onore, Tobia Loriga campione mondiale latino della Wbc dei pesi super welter. Al taglio del nastro, insieme al Sindaco e a Maria Ariosto, sarà presente anche il naturalista e botanico Pasquale Filippelli che effettuerà delle dimostrazioni su come trattare piante tessili e tintorie per la determinazione di filamenti e colori.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*