Home / Attualità / Rossano: nuovi Rsu, gli auguri del sindaco Antoniotti

Rossano: nuovi Rsu, gli auguri del sindaco Antoniotti

antoniottiChi è eletto nella Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) svolge il delicato ruolo di rappresentare e tutelare le esigenze dei lavoratori, collettivamente. In questa pratica, è necessaria una grande competenza, soprattutto relazionale, nel riuscire a creare consenso intorno alle proprie proposte ed un’ampia condivisione degli obiettivi. Auspico che con i nuovi dodici rappresentanti eletti, ai quali esprimo il mio apprezzamento e l’augurio di buon lavoro, si crei la giusta sintonia e sinergia, nel massimo rispetto dei ruoli e per continuare ad affrontare insieme le tante problematiche di interesse comune, a tutela della dignità di tutti i dipendenti dell’Ente.
È questo il messaggio di auguri rivolto dal Sindaco Antoniotti e dall’Amministrazione Comunale ai nuovi dodici RSU eletti lo scorso venerdì 6 marzo 2015 (Vincenzo Curia, Gennaro Arcovio, Rosa Campana, Antonello Sisca, Pasquale Scorza, Giuseppe Toretti, Agostino Attadia, Pasquale Curia, Salvatore Faustini, Vincenzo Provenza, Antonio Conforti e Domenico Sorrentino).
Quest’anno – aggiunge il Primo Cittadino – c’è stata un’importante novità. Per la prima volta hanno potuto partecipare alla votazione per il rinnovo delle RSU comunali, anche gli ex Lsu ed Lpu, attualmente stabilizzati. Una conquista, soprattutto ripensando alle difficili lotte condotte insieme a questi lavoratori per ottenere questo primo apprezzabile risultato. Alcuni di loro, oltretutto, sono stati eletti tra questi dodici. A tutti i rappresentanti – conclude Antoniotti – auguro buon proseguimento nel lavoro ed in questo nuovo incarico che certamente svolgeranno con serietà e buonsenso.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*