Home / Breaking News / Rossano, la neve e i disagi scolastici

Rossano, la neve e i disagi scolastici

rossano

Rossano veduta panoramica colline

Certo che la neve, da queste parti, crea solo problemi. In effetti non siamo abituati a gestirla. Neppure due centimetri. Quella caduta su Rossano tre giorni fa è stata un po’ di più. Creando non pochi disagi soprattutto per le contrade montane e collinari, oltre che nel centro storico. I Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi Rossano 1, Rossano 3 e “Amarelli”, Tiziana Cerbino e Franco Pistoia, fanno presente che si sono registrate le seguenti emergenze: 1) difficoltà di accesso in alcuni plessi (in particolare al Centro Storico) per presenza di neve e lastre di ghiaccio negli spazi antistanti gli ingressi. 2) Non funzionamento o funzionamento parziale del sistema di riscaldamento in diverse classi. 3) Interruzione del servizio scuolabus (ieri mattina, ndc).

ROSSANO, TANTE DIFFICOLTA’ PER IL PERSONALE SCOLASTICO

Come del resto annunciato con comunicato stampa del Comune nella tarda serata di ieri (mercoledì sera, ndc). Quanto sopra ha determinato l’impossibilità e la difficoltà per l’utenza di poter usufruire del servizio scolastico, nonostante la presenza dei docenti, del personale amministrativo e dei collaboratori scolastici che, seppur provenienti in molti casi da località distanti dalla sede di servizio, sono comunque riusciti a raggiungere i plessi scolastici. Tante le difficoltà per il personale scolastico. Forse sarebbe stato più opportuno tenere le scuole chiuse per qualche giorno.

Commenti
Inline
Inline