Home / Attualità / Rossano, nasce il Movimento Giovanile #AndareOltre

Rossano, nasce il Movimento Giovanile #AndareOltre

COMUNICATO STAMPA

andare oltre“E’ giunto il momento che i giovani lascino la via delle parole ed intraprendano quella dei fatti. E’ giunto il momento di #AndareOltre” esordisce così uno dei due promotori del nuovo Movimento Giovanile #AndareOltre Fabio Renzo che ha quale scopo, l’incoraggiamento territoriale. “Spesso i giovani (continua Renzo) si affliggono per la situazione presente in questo momento storico, così ci siamo posti l’obiettivo di raccogliere le idee della gioventù bizantina e provare a concretizzarle”.
Un azione giovane che è partita qualche mese addietro da un gruppo di ragazzi che avevano ed hanno voglia di rilanciare alcune tematiche sociali che tanto farebbero bene al nostro paese. Da qui l’esordio per il tramite del noto social networkFacebook” sul quale nasce la pagina “I Love Rossano” che ad oggi contra 5.000 e più seguaci e che ha creato attrattiva e risonanza alla città. A mezzo di questa, gli stessi, in pochi mesi sono stati capaci di realizzare un video promozionale su Rossano che ha fatto il giro del mondo raggiungendo più di 170.000 persone e oltre 70.000 visualizzazioni. Quest’ultimo è stato anche riprodotto all’Expò e su Rai Sport. Entusiasti del risultato, gli “oltrini” hanno riproposto una serie di collaborazioni con l’Assessorato al Turismo del Comune di Rossano ovvero il concorso “Selfi..Amo Rossano” che, a mezzo delle foto promozionali pubblicate, ha fatto conoscere la nostra cittadina a quasi 10.000 persone, ma vi è di più! Hanno confezionato quasi 2.500 cartoline gratuite con immagini prettamente culturali e paesaggistiche della nostra terra, andate a ruba tra i turisti.
Una squadra composta interamente da persone tra i 19 ed i 39 anni che gronda vocazione civile e che, in seguito ai successi ottenuti, ha deciso di proseguire sul sentiero appena tracciato dando vita a questo movimento giovanile. L’altro promotore Antonio Scarnati si è espresso così: “Spesso su questo territorio si ha più rispetto per i problemi che per le soluzioni. Noi vogliamo avvicinare tanti ragazzi di buoni propositi che alle parole preferiscono i fatti e che intendono risaltare e valorizzare quanto di buono è presente nella nostra terra”.

Insomma, un pool di giovani pronti a dare il loro contributo su scala comunale.
Il team, che ad oggi è un’associazione non riconosciuta, è composto da tantissimi altri zelanti soci pronti ad #AndareOltre ed a spendersi per la propria città.
Si ripete, il movimento è aperto a tutti i giovani, dunque si auspica una forte partecipazione.

Commenta

commenti

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*