Home / Attualità / Rossano, migranti: Forza Italia Giovani contro indiscriminata invasione

Rossano, migranti: Forza Italia Giovani contro indiscriminata invasione

Antonio Vitale – coordinatore Forza Italia Giovani Rossano

Sulla questione migranti interviene il segretario dei Giovani di Forza Italia di Rossano, Antonio Vitale. Una situazione che sta iniziando a diventare insostenibile. Dietro cui pare esserci più di un movimento poco chiaro. “Il vecchio Stivale – dice Vitale – pare ormai un imbuto tappato. Ingurgitiamo onde di migliaia di migranti dal Mediterraneo e non riusciamo a farne uscire che poche stille dai nostri confini. Basti pensare ai numeri degli sbarchi. Che solo a leggerli mettono “paura” se non uno stato di altissima preoccupazione. 220/250 mila sbarchi. Blocco dei confini a Nord (da Ventimiglia al Brennero). Restrizioni al Trattato di Schengen. Interruzione delle due rotte alternative dei migranti: quella balcanica, stoppata dagli accordi tra la Ue ed Erdogan, e quella occidentale, frenata dall’intesa tra il re Mohamed VI del Marocco e la Spagna. Così facendo il tutto passa dalla Libia in mano a bande e scafisti che fluiscono verso di noi”.

MIGRANTI, ITALIA STA DIVENTANDO STATO CUSCINETTO

“Stiamo diventando – prosegue Antonio Vitale – un gigantesco nonché vergognoso HotSpot europeo. Uno Stato cuscinetto grazie anche al nostro Governo centrale sotto la responsabilità del nostro conterraneo Ministro dell’Interno Minniti. Che ha dalla sua di aver reso in HotSpot più che altro i nostri porti di questa amata terra del Sud, la Calabria. Un centro di smistamento continuo di Migranti. Basti pensare al porto di Corigliano che fino a pochi anni fa era meta turistica e attracco per navi da crociera. Noi di Forza Italia Giovani del Coordinamento di Rossano diciamo BASTA a questa situazione che ha reso la nostra Regione in condizioni oramai ai limiti consentiti. Basta a tutta questa indifferenza, rifacendoci alle dichiarazioni rese dal nostro coordinatore provinciale e Segretario Questore del Consiglio regionale della Calabria, Onorevole Giuseppe Graziano. In cui si ben evidenzia l’incapacità del sistema di accoglienza italiano così come organizzato. Ovvero, non poter riuscire a smaltire questo continuo e irrefrenabile flusso migratorio di profughi che sbarcano sulle nostre coste”.

MIGRANTI, STOP AGLI SBARCHI NEI NOSTRI PORTI. INTERVENGA MINNITI

Vitale va oltre e avanza una formale richiesta. Molto precisa e circostanziata. “Chiediamo che siano dismessi questi HotSpot e vengano bloccati gli sbarchi nei nostri porti del Sud.  Che venga data accoglienza solo a chi ne ha davvero bisogno, poiché il nostro Paese ha sempre dimostrato di avere dalla sua quelle capacità e quei valori di solidarietà che l’hanno reso accogliente e ospitale. Noi Giovani Forza Italia Coordinamento di Rossano ci uniamo alle dichiarazioni rese alla TV pubblica di rete 4 dal nostro Sindaco Stefano Mascaro. Siamo pronti ad appoggiare in pieno ogni tipo di manifestazione per far sì che questo nostro grido non cada nel vuoto, ma arrivi e tocchi le coscienze dei nostri politici a Roma. Al nostro Ministro dell’Interno Minniti chiediamo un incontro al più presto o quantomeno una sua visita. Per constatare di persona ciò che realmente sta accadendo in questa nostra amata terra del Sud. Non vogliamo – conclude amaramente Antonio Vitale – diventare il campo profughi d’Europa!”.

(fonte comunicato stampa)

Commenta

commenti