Home / Attualità / Rossano – Matera, poste le fondamenta per il gemellaggio

Rossano – Matera, poste le fondamenta per il gemellaggio

rossanoGettate le basi per un prossimo e proficuo gemellaggio fra le città di Rossano e Matera. Un progetto stimolante e ambizioso, esposto dal sindaco della città dei sassi Raffaello De Ruggieri al primo cittadino di Rossano e all’assessore Serena Flotta. L’occasione è stato un incontro tenutosi ieri (Sabato, 29 Aprile) nel capoluogo lucano. Incoraggiato e promosso da Lorenzo Antonelli, ex consigliere comunale di Rossano. Nonché promoter della valorizzazione del brand Città del Codex. La prospettiva parte dalla possibilità di offrire ai territori della Magna Grecia l’opportunità di inserirsi e ampliare l’offerta turistica attorno a Matera Capitale europea della Cultura 2019.

Una grande rete che parta dal Salento, passando per la Pianura Metapontina e giungendo, attraverso proprio la Città del Codex, fino al basso crotonese. Che possa offrire ai visitatori del capoluogo lucano anche l’opportunità di conoscere il patrimonio del bacino ionico. “Finalmente – dichiara soddisfatto Lorenzo Antonelli – abbiamo posto le basi per un dialogo proficuo e produttivo tra la Città del Codex e la Città dei Sassi. Due realtà positive del Meridione e non molto distanti tra loro. Che possono, attraverso l’unicità del loro patrimonio artistico-culturale, creare un contenitore di offerta turistica unico e appetibile dal mercato globale.

ROSSANO – MATERA, ANTONELLI: PIANIFICARE UNA COMUNE STRATEGIA DI MARKETING

L’auspicio – aggiunge – è che presto, già a partire dalla prossima visita istituzionale che il Sindaco De Ruggieri farà a Rossano, nel Centro storico e al museo del Codex, si possa iniziare a lavorare. Per formalizzare un protocollo d’intesa mirato alla pianificazione di una comune strategia di marketing per il turismo. Nel corso della mia precedente esperienza di Consigliere comunale ho lavorato per creare un gemellaggio istituzionale tra Rossano e Matera. Che, ne sono certo, avendo apprezzato il grande interesse dimostrato dal Sindaco Mascaro, si concretizzerà durante questa Consiliatura. Bisogna solo continuare ad essere concreti. Come lo siamo stati in questa circostanza.

Approfittando di un invito rivolto a Mascaro dal regista Michele Placido, ho approfittato della contingenza per organizzare l’incontro tra Sindaci. C’è stata subito armonia e complicità d’intenti. Considerato tra l’altro che la Città dei Sassi ha instaurato ufficialmente rapporti istituzionali con diverse comunità calabresi. Non ultimo con il Comune di Isola Capo Rizzuto. Con il quale, proprio nei giorni scorsi, è stato sottoscritto un patto di amicizia. Da qui l’idea lungimirante di creare una rete culturale tra le aree della Magna Grecia prossime a Matera.

Commenti
Inline
Inline