Home / Breaking News / Rossano, Lucisano: con Mascaro dialogo va avanti

Rossano, Lucisano: con Mascaro dialogo va avanti

Piero Lucisano tra i colleghi in consiglio Librandi e Primerano

“Con il Sindaco abbiamo contatti giornalieri, un confronto serrato e costante. Valuteremo il da farsi con tranquillità e serenità”: queste le parole del consigliere comunale di Rossano, Piero Lucisano, del gruppo “Mascaro Sindaco”. Lucisano ieri, insieme ai suoi due colleghi Giuseppe Falco e Pierpaolo Librandi, subito dopo la votazione sull’adesione alla rinegoziazione per il secondo semestre 2017 per i prestiti concessi ai Comuni dalla Cassa DD.PP. SPA, aveva abbandonato l’aula consiliare. Sul punto i tre consiglieri hanno votato no, quindi in contrapposizione alla maggioranza. Subito dopo si sono alzati e hanno abbandonato l’aula. “Abbiamo lasciato il Consiglio – ribadisce Lucisano – in quanto nelle dichiarazioni di voto avevamo chiesto di esaminare meglio l’argomento, perché non dettagliatamente esposto. In linea con l’atteggiamento di questa giunta di tecnici non votata all’ascolto e al dialogo con i consiglieri sin dal suo insediamento”.

CON MASCARO DIALOGO APERTO E CONFRONTO SERENO

“Con la giunta non abbiamo mai avuto rapporti – prosegue Lucisano – e non credo ne avremo. Una giunta di tecnici non votata all’ascolto. Con il Sindaco, al contrario, abbiamo sempre avuto un ottimo dialogo e valuteremo nei prossimi giorni il da farsi. Vedremo se continuare a sostenere, in maniera responsabile, questo governo, oppure se non ci saranno più i presupposti per farlo. In ogni caso posso garantire che con il Sindaco Mascaro abbiamo un contatto schietto e sincero. Il tutto dipende, però, da tante variabili: il processo per la fusione, innanzitutto. Bisogna vedere se i tempi sono stretti o si dilatano. C’è bisogno che si chiariscano tante cose. Noi offriamo la nostra disponibilità, come sempre. Ma con rispetto reciproco”.

 

Commenta

commenti