Home / In Evidenza / Rossano: liquirizia e arte contemporanea, connubio vincente per l’Expo

Rossano: liquirizia e arte contemporanea, connubio vincente per l’Expo

COMUNICATO STAMPA

11700774_691003327710786_538912962208133823_oLe rughe profonde di una donna, la sua nonna, nella personale lettura antropologica che il giovanissimo Marco COSENZA fa della radice, rappresentano l’origine. I capelli di Medusa nell’opera di Stefania SAMMARRO vengono riproposti attraverso le radici attorcigliate della liquirizia, poste vicino ad uno specchio, simbolo dell’incanto. Riconoscersi – Albero – Divenire – Identità – Coltivare – Esistenze. Anna LAURIA ricorre all’acrostico e al particolare tombolo costruito con i bastoncini di liquirizia per tessere la parola RADICE. – Sono, questi, i nomi e le corrispondenti performance artistiche classificatisi ai primi tre posti del contest di arte e cultura a km0 promosso dall’Associazione culturale CROSSMEDIA. Insieme ad “AMARELLI” a Milano, ci saranno anche i lavori di questi e di diversi altri creativi, che andranno a riempire le 57 pagine della rivista N.9 di LIQMAG che sarà distribuita ad EXPO nel Padiglione Italia (che ha patrocinato l’iniziativa).

Pari merito al quarto posto per Gianmaria COMITO e Massimo MELICCHIO; pari merito al quinto posto per Gabriele TOLISANO, Giuseppe PASTORE e Pasqualina TRIPODI. Tutte le opere presentate, con la descrizione e le note biografiche dell’autore, sono disponibili sul sito https://concorsoliquido.wordpress.com.

I risultati del concorso sono stati presentati e mostrati proprio presso il Concio AMARELLI, nei giorni scorsi, alla presenza degli artisti e degli organizzatori.

Oltre al padrone di casa Fortunato AMARELLI, che si è detto soddisfatto e orgoglioso dei risultati qualitativi e quantitativi delle opere presentate, c’erano anche il direttore responsabile della rivista di arte e cultura contemporanea LIQMAG Piergiorgio GRECO e Fabiola COSENZA di Crossmedia. I loro interventi sono stati anticipati dall’esibizione di danza contemporanea di 5 ballerine, anche loro a Km0 (Rossano, Corigliano e Cosenza)

Dovevano essere solo 5 i vincitori. Ma gli organizzatori non se la sono sentiti di escludere questo o quel partecipante. Tutti meritevoli, nessuno banale. Oltre agli otto creativi vincitori la redazione di LIQMAG, considerato l’impegno, ha deciso, quindi, di dare maggiore spazio sulla rivista anche agli altri. Sono 57 le pagine del numero in uscita che sarà portato all’EXPO e distribuito nel Padiglione Italia.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*