Home / Breaking News / Rossano: in città il primo campus kite di primavera

Rossano: in città il primo campus kite di primavera

kitesurfPromozione delle bellezze paesaggistiche della nostra costa e nuovo impulso alle discipline veliche marinare. Al via in Città il primo Campus Kite di Primavera. Un seminario pratico sulle rive del Lungomare Sant’Angelo per imparare a conoscere le magie del vento e a domarle, incanalandole in una vela, attraverso una tavola da surf. Per una settimana le spiagge rossanesi ospiteranno decine di appassionati e praticanti di uno sport in ascesa che, nel nostro territorio calamita già tantissimo interesse.

L’iniziativa di portata interregionale, in programma da Lunedì 30 Marzo a Lunedì 6 Aprile prossimi, presso lo stabilimento balneare Lulapaluza in località S. Angelo, è stato promossa dall’Ente di promozione sportiva Csen nazionale, settore kitesurf, in collaborazione con le Associazioni sportive dilettantistihe “Sapienza Kite” e Circolo nautico – scuola vela “Vivere il Mare”, e con il patrocinio della Regione Calabria, della Provincia di Cosenza, dell’Amministrazione Comunale di Rossano e delle associazioni di categoria.

È anche questa – dichiara l’assessore al Turismo, Guglielmo Caputo – un’iniziativa mirata a destagionalizzare l’offerta turistica della nostra Città e del nostro territorio. Un’opportunità per vivere il mare, uno dei nostri principali patrimoni naturali che vogliamo continuare a promuovere, anche fuori dalla classica stagione estiva. È, sicuramente, un evento sperimentale ma che, ne siamo certi, potrà avere successo anche nei prossimi anni.

Il Primo Kite Campus di Primavera – fanno sapere gli organizzatori – mira tanto all’apprendimento e alla formazione dei principianti nelle discipline veliche, quanto a migliorare il livello di conoscenza dei più esperti, condividendo tutti insieme la passione per il vento e per il mare. Il progetto è stato sviluppato per promuovere la salute attraverso lo sport unendo l’amore per il mare ad un’esperienza indimenticabile nella cultura e nella tradizione. L’evento coinvolgerà ogni fascia di età tramite prove gratuite di kitesurf e vela con lo scopo di valorizzare e far conoscere il nostro patrimonio marittimo, lasciandosi trasportare dal vento.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*