Home / Breaking News / Rossano, i complimenti di Lorenzo Antonelli al giovane campione di danza Giuseppe Le Fosse

Rossano, i complimenti di Lorenzo Antonelli al giovane campione di danza Giuseppe Le Fosse

lorenzo-antonelli-3Se il nostro territorio per moltissimi aspetti è penalizzato e poco favorito, certamente non lo è dal punto di vista del talento e dell’eccellenza, a tutti i livelli. Tantissimi i concittadini, soprattutto giovani dalle belle speranze, con grandi doti artistiche e culturali, che, nonostante tutte le difficoltà, riescono ad emergere e ad affermarsi, portando in alto, con passione ed orgoglio il proprio nome e quello di Rossano e della Sibaritide. Giuseppe Le Fosse, il ballerino tredicenne che per il secondo anno consecutivo è campione regionale di salsa cubana, è tra questi brillanti figli della nostra terra.
Il vicepresidente del Consiglio Comunale, Lorenzo Antonelli, esprime massima soddisfazione per il risultato conseguito dal giovane Giuseppe e dall’intero staff della “Heart Beat by Mascalzoni Latini” scuola di ballo condotta dai maestri Ivan Toretti e Salvatore Gabriele con la collaborazione di Eleonora Nicastro, che hanno partecipato al campionato interregionale di danza sportiva, tenutasi sabato 21 e domenica 22 febbraio, organizzata dalla Palestra Body Fitness di Rossano e promossa dal Centro Sportivo Educativo Nazionale (Csen) di Crotone e dalla Federazione Italiana Danza Sportiva (FIDS).
È importante coltivare le proprie passioni – aggiunge Antonelli – ed è giusto che i giovani siano stimolati a farlo. Se poi, si è particolarmente dotati e talentuosi, certamente i risultati non tardano ad arrivare, come nel caso del giovane Giuseppe Le Fosse che, a soli tredici anni, è già per la seconda volta campione regionale di salsa cubana. Un ottimo risultato che premia l’impegno e la grande dedizione che richiede la danza, in ogni categoria. Il mio augurio – continua – è che Giuseppe e i giovani talentuosi come lui possano continuare ad emergere e a raggiungere traguardi sempre più prestigiosi, portando in alto il nome della propria Città e l’immagine più bella di una terra, la nostra amata Calabria, che non sia associata a tutti i negativi preconcetti che solitamente le sono assimilati, ma che possa emergere per le bellezze e, appunto, per i talenti in essa contenuti e da essa partoriti. Esprimo, infine – conclude il Vicepresidente – vivo apprezzamento per lo staff della scuola di balloHeart Beat by Mascalzoni Latini, per i prestigiosi risultati conseguiti, e un pensiero particolare alle famiglie che, con grandi sacrifici, seguono e supportano i propri figli garantendo loro la possibilità di studiare e di allenarsi progettando il proprio futuro.
La scuola di ballo caraibico Heart Beat by Mascalzoni Latini, nel corso di questo campionato si è aggiudicata, in totale, ben 15 trofei. Giuseppe Le Fosse per il secondo anno consecutivo è campione regionale di salsa cubana, con la partner Luana Romano e secondo classificato bachata – terzo livello con la partner Miriam Marincolo, rivelandosi in questo caso un autentico prodigio, considerato che ha gareggiato in una categoria dedicata agli over 19. Giuseppe Nola e Korolyuc Yarjna secondo posto di salsa cubana e terzo posto bachata, Francesco Le Fosse e Kiara Citrea primo posto salsa cubana e bachata – primo livello, Pasquale Cosentino e Floriana Munafò quarto posto salsa cubana – terzo livello, Giuseppe Stumpo e Ilaria Abbenante terzo posto salsa cubana e quinto posto bachata, Giuseppe Verrina e Carmen Graziano secondo posto salsa cubana e bachata – primo livello, Francesco Straface e Giorgia Caruso quarto posto salsa cubana – primo livello.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*