Home / Attualità / Rossano, grandi emozioni per il primo concerto all’estero della giovane pianista Teresa Campana

Rossano, grandi emozioni per il primo concerto all’estero della giovane pianista Teresa Campana

COMUNICATO STAMPA

teresa-campanaGrandi emozioni per il primo concerto all’estero della giovane pianista rossanese Teresa Campana. Sabato 5 dicembre nella città portoghese di Fafe, vicino Porto, nel Teatro Municipal gremito di pubblico, si è esibita in un reciltal pianistico interamente dedicato a Chopin e Liszt la giovanissima Teresa Campana. La talentuosa   musicista, nata a Rossano il 9 agosto 1999, ha  iniziato  lo studio del pianoforte all’età di cinque presso il Centro Studi Musicali “G. Verdi” di Rossano.
Dal 2009 studia pianoforte presso il Conservatorio “S. Giacomantonio” di Cosenza sotto la guida del Maestro Rodolfo Rubino e frequenta attualmente il settimo anno. Ha partecipato a numerose manifestazioni pianistiche tra cui: Concerto di Natale 2012, organizzato dalla Scuola Civica “Ada Campagna” di Mendicino; Premio “Cecilia Pisano” 2012 presso Pietrapaola (CS); Musica e Poesia – Rossano – 2012, “La Città della Musica  IX  ed.” Rossano, stagione concertistica 2014 “O.Stillo” Paola, stagione concertistica 2015 ACAM Beethoven Crotone. Ha vinto i seguenti concorsi: Primo Premio Assoluto “Giochi della Magna Grecia” Crotone 2007; Primo Premio assoluto Concorso Internazionale Giovani Musicisti Città di Paola (CS) 2010; Primo Premio Assoluto “Maggio Musicale” FIDAPA – Rossano – (CS) 2011; Primo Premio Concorso Internazionale Giovani Musicisti Città di Paola (CS) 2014; Primo premio assoluto e premio Lauria “Maggio Musicale” FIDAPA – Rossano – (CS) 2014. Ha partecipato, come allieva effettiva alla Master Class di pianoforte tenuta dal M° Boris Bekhterev presso la Sala Quintieri del teatro Rendano di Cosenza. Inoltre frequenta il terzo anno del Liceo classico S. Nilo di Rossano.

Alla fine del concerto, Teresa Campana, visibilmente emozionata, ha ricevuto i complimenti del pubblico e degli organizzatori che hanno sottolineato la potenza e l’eleganza del suono e, la scelta di brani tra i più difficili e affascinanti del repertorio pianistico. Quello portoghese è il primo di una serie di concerti all’estero, che porteranno Teresa e il nome di Rossano la bizantina, a Malta ed il Cina.
Alla fine del concerto, Teresa Campana, visibilmente emozionata, ha ricevuto i complimenti del pubblico e degli organizzatori che hanno sottolineato la potenza e l’eleganza del suono e, la scelta di brani tra i più difficili e affascinanti del repertorio pianistico. Quello portoghese è il primo di una serie di concerti all’estero, che porteranno Teresa e il nome di Rossano la bizantina, a Malta ed il Cina.

 

Commenta

commenti

2 commenti

  1. Pasquale Campana

    COMPLIMENTI ALLA pianista Teresa Campana .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*