Home / Attualità / Rossano: governo del territorio, proseguono i sopralluoghi nelle contrade

Rossano: governo del territorio, proseguono i sopralluoghi nelle contrade

SOPRALLUOGOFOSSA-061214 (20)Le contrade marine al centro delle attività amministrative dell’Esecutivo Antoniotti, anche in inverno. Solo attraverso un’attenta opera preventiva di manutenzione e di controllo, infatti, si può garantire efficacia ai servizi, per i residenti stabili, e aree funzionali ed efficienti per turisti e visitatori stagionali. In questa complesso sistema di interventi, che interessa l’intero territorio comunale urbano ed extraurbano, è determinante il ruolo dei cittadini. Che attraverso la loro opera di monitoraggio ed il confronto costante, positivo e costruttivo con l’Amministrazione municipale contribuiscono a creare una sana rete civica per la tutela e la riqualificazione del patrimonio pubblico.
Questa essenziale e proficua cooperazione è emersa anche nel corso dell’ultimo sopralluogo operativo in contrada Fossa, il secondo il poco più di una settimana, effettuato stamani (sabato, 6 dicembre) dal sindaco Giuseppe Antoniotti. Il Primo cittadino ha avuto modo di confrontarsi con residenti riguardo ai problemi che interessano una delle più belle zone turistiche estive del territorio, ma che vive anche d’inverno.
Prosegue il cronoprogramma di sopralluoghi ed interventi nelle contrade – afferma il Sindaco – ed in questo periodo soprattutto in quelle che sorgono lungo la costa, com’è appunto la zona di Fossa. Dove esistono problemi che necessitano di azioni immediate da parte degli uffici comunali. Ovviamente le contingenze economiche, per il momento,non ci permettono di programmare, come in passato, investimenti per la realizzazione di grandi opere. Che pure risulterebbero necessarie. Al contrario abbiamo, come elemento prioritario, la necessità di assicurare l’efficienza dei servizi. Su questo mi sono confrontato in modo costruttivo con i residenti e nei prossimi giorni partiranno i primi lavori che interesseranno le strade ed il decoro urbano. Ritengo essenziale – prosegue Antoniotti – un’operazione di manutenzione preventiva nelle zone cosiddette estive, che consente di pianificare con lucidità la stagione turistica. Contrada Fossa rimane uno dei luoghi cari, al quale i Governi cittadini a guida Centro Destra hanno sempre riservato massima attenzione, soprattutto per la sua lontananza dal cuore della Città. È nostro dovere far sentire forte ai residenti di questa bellissima area, che è anche a vocazione agricola oltre che turistica, lo status di cittadini rossanesi. E questo obiettivo – conclude Antoniotti – lo si raggiunge solo con la presenza e l’intervento attento e costante dell’Amministrazione comunale.
Tre le priorità evidenziate dai cittadini di contrada Fossa e fatte presente al Sindaco nel corso del sopralluogo di stamani: il monitoraggio e la pulizia dei torrenti Nubrica e Frascone delimitanti l’intera zona, l’ammodernamento delle strade e la riqualificazione degli spazi sociali.

Da subito, sostituendoci in toto – precisa il Primo cittadino – e ancora una volta alle competenze che sono degli entra sovracomunali, si provvederà alla pulizia dei due torrenti così da garantire sicurezza all’abitato anche nel caso di abbondanti precipitazioni; alla manutenzione delle strade attraverso la realizzazione di nuove caditoie per la raccolta dell’acqua piovana e l’installazione di elementi decorativi urbani lungo le vie principali della contrada. Altri interventi saranno programmati in vista della prossima primavera con la messa in opera del nuovo manto stradale.

Commenta

commenti

1 Commento

  1. Francesco Antoniotti

    Non vi dimenticate di via remondino ( c.da s.irene)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*