Home / Breaking News / Rossano, Giuseppe Antoniotti: “Sono io a non voler essere il candidato di FI”

Rossano, Giuseppe Antoniotti: “Sono io a non voler essere il candidato di FI”

antoniotti«Forza Italia non sostiene la mia candidatura a sindaco? Una precisazione superflua». Commenta così Giuseppe Antoniotti la nota stampa diffusa nella giornata di ieri dal Coordinamento provinciale di Forza Italia per formalizzare il mancato sostegno alla sua  presentazione alle consultazioni amministrative di primavera. «Ripetitiva e ovvia perché avevo già preso le distanze, insieme ad altri amici che continuano a sostenere il percorso politico avviato nel 2011, dal partito e dal gruppo dirigente locale. Non sono credibili alleanze con entità politiche che hanno tramato contro la Città aprendo una fase di commissariamento amministrativo che ancora oggi non trova alcuna giustificazione. Almeno fino a quando la reggenza provinciale del partito sarà in mano a persone incompatibili con la nostra visione della politica».
Il botta e risposta nasce conseguentemente alla presenza di diversi tra ex consiglieri e assessori già appartenenti al gruppo di Forza Italia in occasione dell’inaugurazione della sede cittadina del movimento “Rossano Prima di Tutto”.

È una precisazione superflua – dichiara Antoniotti – perché, come ho già ribadito nelle settimane scorse, non voglio concorrere alle prossime elezioni comunali insieme a Forza Italia. 
Ovviamente non sono distante dalle linee fondanti e di principio di Forza Italia, con cui ho condiviso una parte del mio percorso politico, ma non posso avere nulla in comune con chi oggi rappresenta a livello locale e territoriale il partito. Anche perché – aggiunge – la scelta improvvida di demolire un percorso di Governo avviato nella nostra Città. Non credo che a Roma abbiano fatto salti di gioia alla notizia che il Centro Destra e Forza Italia fossero implosi perdendo un comune importante, strategico e soprattutto ben amministrato come Rossano».

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*