Home / Attualità / Rossano, Gina Sicilia chiude la XIII edizione del Marco Fiume Blues Passion

Rossano, Gina Sicilia chiude la XIII edizione del Marco Fiume Blues Passion

COMUNICATO STAMPA


gina-siciliaLe note profonde e struggenti del Blues sulle quali danza la voce potente e graffiante di Gina Sicilia, poliedrica e multiforme blues singer, caratterizzeranno la seconda e ultima serata del Marco Fiume Blues Passion – XIII Memorial Festival, Domenica 2 Agosto 2015. Con cinque album all’attivo, due Nomination per un Blues Music Award e per un Blues Blast Award, e numerose recensioni delle riviste specializzate che sin dal suo debutto hanno individuato in lei “una delle migliori cantanti nel panorama Blues” la vocalist italo – americana, con radici di Roggiano Gravina, proporrà uno spettacolo degno delle migliori Blues house dell’Alabama.
La Kermesse musicale si svolgerà, come previsto, anche per questo secondo appuntamento, nella suggestiva e raffinata location del Pascià Restaurant, nella classica e ormai consolidata formula di “A cena con il Blues”.
È tutto pronto per accogliere l’artista eclettica, che ha plasmato la sua forte personalità musicale nel contesto dei più importanti panorami internazionali del Blues, frequentando le Jam settimanali al “Warmdaddy’s” di Philadelphia dove ha avuto modo di incontrare un nutrito gruppo di musicisti locali che l’avrebbero aiutata a registrare il suo primo album, nel 2006, “Allow me to Confess” prodotto da Dave Gross e composto da otto canzoni originali, che le permette di raggiungere la fama mondiale. In realtà, Gina aveva già cominciato a scrivere le canzoni del suo album di debutto già all’età di 16 anni. L’album ha debuttato sulla scaletta della Living Blues Radio, ed ha raggiunto la 3° posizione nel Bluesville di XM Radio. Pochi mesi dopo l’uscita dell’album, Gina Sicilia ha firmato con il Gruppo VizzTone Label. È stata nominata per un Blues Music Award nel 2008 nella categoria “Best New Artist Debut” e nel 2011 per un Blues Blast Award nella categoria dei “Sean Costello Rising Star Award”. Ha all’attivo diversi tour negli Stati Uniti e nel 2008, 2009 e 2011 ha partecipato alla Legendary Rhythm and Blues Cruise, dove si è esibita al fianco di artisti quali Kenny Wayne Shepherd, Joan Osborne e The Holmes Brothers.
La vivace e frizzante vocalist ha anche condiviso il palco con artisti importanti come Johnny Winter, Joe Bonamassa, Shemekia Copeland, Beth Hart, James Cotton etc. Le sue canzoni e i suoi spettacoli riescono, con grande maestria, ad incrociare generi musicali differenti, dal Blues al Jazz, anche con echi di Soul, R & B, Country, Doo-Wop, e perfino Americana.
Domenica 2 Agosto, Gina, accompagnata da Derek Josef Toa, alla chitarra, Ronald Scott Key, alla batteria e Antonello Pochiero, al basso, presenterà il suo ultimo lavoro, The Alabama Sessions (registrato e prodotto nel leggendario Muscle Shoals, Alabama), che mette in evidenza la sua abilità vocale e di songwriting ed ha contribuito a consacrarla tra le maggiori espressioni del Blues mondiale. In apertura di serata, a grande richiesta, sarà proiettato il video “The Bloomed Blue River” di Lucio Gagliardi.
È possibile aderire alla formula “A cena con il Blues” sul prato del Pascià restaurant, prenotando (Tel. 0983.565493 – Cell. 393.3310965 – email: abbruzzese.vincenzo@yahoo.it). Per maggiori informazioni e dettagli è possibile consultare il sito internet www.marcofiumebluespassion.it oppure la pagina Facebook “Marco Fiume Blues Passion Memorial Festival”.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*