Home / Attualità / Rossano, eventi del 12 Agosto: i chiarimenti dell’associazione

Rossano, eventi del 12 Agosto: i chiarimenti dell’associazione

alluvione-2015In qualità di Presidente dell’Associazione 12 agosto 2015, ho ritenuto di dover scrivere la seguente dichiarazione.
L’iniziativa promossa in coincidenza dell’anniversario dell’alluvione, prevista il 12 agosto 2016 e rinviata a causa del maltempo, è stata concordata con l’Assessorato al Turismo di Rossano sin da luglio.
Oltre allo spettacolo programmato con la “Nostra concittadina”, la cantante Verdiana e le sue spalle Greta Manuzzi, Roberta Pompa e Simonetta Spiri, si prevedeva il seguente programma:
Allestimento di video proiezioni in tutti i locali e le strutture balneari di lido Sant’Angelo delle immagini dell’alluvione;
Allestimento di una mostra fotografica lungo le vie alluvionate di Sant’Angelo e Via Lussemburgo;
Mostra fotografica dell’associazione LUCE, esibizioni di artisti in altri siti ecc,
Ore 20,30 circa, incontro dibattito sull’alluvione e prevenzione del rischio da dissesto idrogeologico;
a seguire il programma prevedeva:
Consegna attestati di merito ad alcuni giovani cittadini “scelti casualmente tra quelli che si sono prodigati il 12 agosto 2015”, meritevoli di essere premiati;
Consegna di attestato di merito ad un rappresentante della Protezione Civile in rappresentanza di tutte le Associazioni che hanno partecipato ai soccorsi;
Consegna del libro “intitolato La prevenzione viene dal Basso” ai due sindaci dell’area Urbana Rossano Corigliano;
Consegna riconoscimento a S.E. Mons. Satriano ed a Don Pino per le opere di bene da parte della Caritas.
Purtroppo, per motivi organizzativi, non è stato possibile allestire tutte le iniziative e le mostre programmate per il 12 agosto 2016, poiché vi erano condizioni meteo avverse.
Nei giorni seguenti il 12 agosto 2016, concordemente con l’Amministrazione e l’Assessorato al Turismo, si è presa la decisione condivisa di non disporre la organizzazione prevista per il 12 agosto ma proporla in forma più articolata in altro giorno e non più il 22 agosto.
Pertanto, la sera del concerto, le attività dell’Associazione erano limitate alla sola esposizione delle fotografie in piazza Nassiria e null’altro.
per tre motivi:
Primo: l’assenza di Sua Eccellenza il Vescovo Giuseppe Satriano;
Secondo: trascorso l’anniversario dell’alluvione, si riteneva inopportuno e complesso affiancare le iniziative di sensibilizzazione al concerto della sera del 22 agosto;
Terzo: la esposizione delle fotografie avvenuta il 12 agosto in piazza Nassiria ha avuto centinaia di visite e ci aveva consentito di fare conoscere quanto accaduto anche a persone che non ne erano ancora a conoscenza, raccogliendo peraltro alcune decine di richieste di adesione all’Associazione.
La Associazione 12 Agosto 2015 ha in animo di effettuare una manifestazione pubblica di ampio respiro che sarà denominata “GIORNATA DELLA PREVENZIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO”, in data e luogo da definirsi.
Si coglie l’occasione per invitare ogni volenteroso cittadino ad unirsi all’associazione 12 Agosto 2015 per promuovere la riduzione del rischio idrogeologico ed attuare ogni sforzo affinché tragedie come quella già vissuta dal Nostro Territorio non debbano più ripetersi.

Commenta

commenti