Home / Breaking News / Rossano, Corigliano e Cassano unite per il turismo. Domani da Amarelli incontro promosso da Assessore Ceo

Rossano, Corigliano e Cassano unite per il turismo. Domani da Amarelli incontro promosso da Assessore Ceo

maria-francesca-ceoTurismi, costruire un percorso comune ed arrivare ad una programmazione culturale, non soltanto estiva, il più possibile omogenea, coerente, unitaria ed efficace rispetto all’ospite dello stesso territorio. È, questo, l’obiettivo del primo incontro operativo tra i tre assessorati al turismo dei comuni di Corigliano, Cassano e Rossano in programma domani, MERCOLEDÌ 28, alle ORE 17.30, presso l’Auditorium AMARELLI, a Rossano.
All’incontro, promosso dall’assessore al turismo del Comune di Corigliano, Maria Francesca CEO, organizzato d’intesa con il Cotaj (Consorzio Operatori Turistici dell’Alto Jonio) parteciperanno anche i rappresentanti dei Gruppi di Azione Locale (GAL) dell’alto e del basso ionio e Sila Greca.
La vera sfida in atto – dichiara l’assessore CEO – per un territorio vasto, ricco ed importante come quello della Sibaritide è quella della comunicazione turistica (interna ed esterna) e quella del marketing territoriale. Il primo obiettivo strategico che intendiamo perseguire – continua – insieme ai colleghi di Rossano e di Cassano con i quali è in atto da tempo un dialogo in merito, anche implementando altri percorsi di collaborazione già in essere (come ad esempio quello della fusione), è quello di riuscire a presentarci all’ospite, il più presto possibile, con un’immagine ed una proposta identitaria univoca. Dobbiamo essere capaci – conclude la CEO – di attrarre su tutto il nostro territorio ed attraverso l’intera offerta disponibile (architettonica, archeologica, eno-gastronomica, ricettiva etc), il maggior numero di target di turisti, in tutti in periodi dell’anno.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*