Home / Attualità / Rossano (contrada Fossa): torrente Nubrica necessita urgente pulizia

Rossano (contrada Fossa): torrente Nubrica necessita urgente pulizia

il torrente Nubrica nei giorni scorsi

Una cittadina residente in contrada Fossa (Rossano) ci scrive per segnalarci una situazione di potenziale pericolo di esondazione del torrente Nubrica, al confine con contrada Zolfara.

“Il torrente Nubrica – scrive la cittadina – segnante il confine tra le contrade Zolfara e Fossa a Rossano, presenta opere ingegneristicamente rilevanti, coerenti, almeno si spera, con la funzionalità idraulica cui il corso d’acqua deve rispondere. Queste opere, consistenti in un letto in calcestruzzo con sponde anche esse cementificate, rispondono alla funzionalità di scolo delle acque irrigue, per quanto concerne il canale a sezione trapezia centrale, e alla funzione di deflusso delle acque piovane. Come ogni opera ingegneristica per garantire la corretta funzionalità sono previste opere di manutenzione ordinaria. Tali opere prevedono che il letto del fiume venga regolarmente ripulito da vegetazione e depositi terrosi. Almeno questa è la previsione. Ovviamente come da mentalità calabrese o italiana, a scelta della coscienza di ognuno, la manutenzione ordinaria eseguita è uno spostamento della fanghiglia da un punto all’altro del letto del fiume, magari in prossimità dello sbocco dei canali di scolo. Tra l’altro pulire in prossimità una spiaggia ciottolosa, che quindi assicura la funzione drenante, è di dubbia utilità se a monte imperversano tutti i detriti del bacino idrografico. Una soluzione giustificata dall’assenza di fondi. Ma smettiamo di fare i tecnici e diventiamo un attimo cittadini. Nel 2015 Rossano vive il tragico episodio dell’alluvione: è necessario scrivere cosa è successo? Vi lascio alla logica di dedurre cosa può accadere se un’opera manca di manutenzione ordinaria in tutto il suo percorso per decenni. Ma passiamo alla manutenzione straordinaria, quella prevista dopo eventi alluvionali. Ah già, il Comune non ha fondi e non è stata eseguita”.

 

Nota della redazione: stesso discorso vale anche per il torrente Frascone, sempre in contrada Fossa, per il quale ci sono giunte diverse segnalazioni in passato e in questi giorni di pioggia. Presenti diversi canneti spontanei, terra e detriti vari.

Commenta

commenti