Home / Attualità / Rossano, bandito il primo concorso fotografico con protagonisti gli animali

Rossano, bandito il primo concorso fotografico con protagonisti gli animali

rossanoContinua l’attività di sensibilizzazione e tutela degli animali del Comitato Rossano dacci una zampa. Che ha scelto di bandire un concorso fotografico con l’obiettivo di raccogliere fondi destinati al recupero e alla sterilizzazione di cani randagi. Le foto della competizione dal titolo Animali in posa avranno come protagonisti gli amici a quattro zampe nei loro momenti più emozionanti. Saranno valutate da una commissione di esperti: il Presidente dell’Associazione Fotografica Luce, l’architetto Luigi Graziano; il Vice Presidente dell’Associazione Fotografica Luce, il Professor Antonio Mazzieri; Tonio Carnevale, fotografo professionista. La quota di partecipazione è pari ad un contributo minimo di € 5,00 per ogni foto presentata e consegnata entro il 5/8/17. Le prime tre foto classificate verranno premiate il 10/08/17, ore 22.30. Durante l’evento “Zolfara in festa” nell’omonima contrada, a Rossano.

ROSSANO, IN CORSO INCONTRI CON IL COMUNE FINALIZZATI A UNA FATTIVA COLLABORAZIONE

Il Comitato “Rossano dacci una zampa” è nato solo pochi mesi fa. Eppure si sta distinguendo per le numerose e valide iniziative a tutela degli animali. In particolare la lotta al randagismo attraverso campagne di sensibilizzazione, microchippatura e sterilizzazione. I membri rivelano che si stanno svolgendo degli incontri con l’Ente finalizzati ad una sana e fattiva collaborazione. Al riguardo ribadiscono che il Comune di Rossano ha il dovere di gestire e risolvere i problemi che emergono nel territorio. E nel caso di specie il fenomeno del randagismo. Pur nella consapevolezza che l’Amministrazione comunale lamenti una situazione economica difficile.

E’ fondamentale una oculata campagna di sterilizzazione e reimmissione nel territorio. Affidata a gente competente e con un efficace coordinamento tra Polizia locale/ASL/Comune. Organi tenuti ad attivarsi in caso di rinvenimento di cane abbondonato ferito/incidentato. Ma soprattutto è indispensabile un serio intervento per fronteggiare le gravi carenze del canile sanitario, oramai al collasso. Il concorso fotografico rientra tra i nostri strumenti per raccogliere fondi diretti a recuperare gli animali in pericolo. E ci auguriamo che siano in tanti ad aderire. Il Regolamento e il modulo di iscrizione saranno consultabili a breve sulla pagina Facebook “Rossano dacci una zampa”.

Commenta

commenti