Home / Attualità / Rossano: cerimonia ingresso Satriano, cambia la viabilità

Rossano: cerimonia ingresso Satriano, cambia la viabilità

BRINDISI-SATRIANOANTONIOTTI-031014 (3)Cerimonia d’Ingresso del neo Arcivescovo Mons. Giuseppe Satriano, cambia la viabilità. La prossima Domenica 26 Ottobre 2014, previste limitazioni al traffico nel Centro Storico, a partire dalle ore 14.00, per consentire lo svolgersi delle manifestazioni di accoglienza e benvenuto in Città.
Nello specifico, un’ordinanza sindacale vieta la sosta con rimozione forzata, a tutti i veicoli, su ambo i lati di Via II Acqua di Vale (zona Inps), Via G. Rizzo, Piazza Matteotti, Piazza SS. Anargiri, Corso Garibaldi (tratto compreso tra Piazza SS. Anargiri e Piazza Steri), Piazza Steri, Via Plebiscito, Via S. Bernardino, Via Martucci, Via Toscano Mandatoriccio, Via Labonia,Serpentina Duomo, Piazzale Duomo, Via XX Settembre, Piazza Del Popolo e Via Minnicelli. Nelle suddette vie, contestualmente alla manifestazione, è interdetta la circolazione veicolare e, su Via Plebiscito, anche quella pedonale.Dalle ore 15.00, fino al termine delle Celebrazioni, è interdetta la circolazione veicolare su Via Toscano Mandatoriccio e Piazza Duomo. Per il tempo strettamente necessario al saluto delle autorità in Piazza Steri, è interdetta la circolazione veicolare su C.so Garibaldi, nel tratto compreso tra Via S. Marco e Piazza De Rosis. Tutti i veicoli provenienti da Via Amendola, giunti all’incrocio con Corso Garibaldi, hanno l’obbligo di proseguire a sinistra per Corso Garibaldi – S. Marco. Tutti i veicoli provenienti da Corso Garibaldi – S. Marco, giunti all’intersezione con Corso Garibaldi – S. Marco, hanno l’obbligo di proseguire per Via Amendola.
Il provvedimento si è reso necessario per garantire il corretto svolgimento della manifestazione che richiamerà l’afflusso di numerosi fedeli, provenienti da tutti i paesi della Diocesi.
I pullman dei fedeli che giungeranno nel Centro storico per partecipare alla cerimonia dovranno accedere al Centro storico attraverso la ex Statale 177 eproseguire per località Traforo, dove è prevista l’area parcheggio.
Per i fedeli, invece, che si recheranno nella Città alta a bordo delle proprie auto sono suggeribili per il parcheggio le due zone preposte di località Traforo (area di fronte Banca Carime e area Inps) e ad esaurimento posti i parcheggi di località Sant’Antonio.
Ai sacerdoti della Diocesi di Rossano-Cariati e più in generale al Clero è stata riservata al parcheggio l’area di località Traforo, nei pressi dell’isola ecologica.

Commenta

commenti

2 commenti

  1. Mario Scorza

    Forse il sindaco sta informando il nuovo arcivescovo che di suo pugno ha cancellato una piazza intitolata a San Francesco di Assisi patono d’Italia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*