Home / Attualità / Rossano: Carnevale, progetto sperimentale ambizioso

Rossano: Carnevale, progetto sperimentale ambizioso

gran-galà-di-carnevaleRitorna il Gran Galà di Carnevale, laboratorio sperimentale per un evento dalle grandi ambizioni che vuole consolidarsi nel tempo. Dopo il grande ed inaspettato successo dell’edizione 2014, maschere e lustrini torneranno a colorare e ravvivare anche quest’anno il Centro storico, per un pomeriggio, quello della prossima domenica 15 Febbraio 2015, all’insegna della spensieratezza e dello stare insieme. Il corteo in costume sfilerà per le vie della Città alta fino alla centralissima Piazza Steri ripercorrendo le essenze dell’ultima festività che chiude il periodo invernale.
Il cartellone dell’evento, patrocinato dall’Amministrazione comunale – Assessorato al Turismo, è stato curato dalla Compagnia teatrale amatoriale “Lupus in Fabula”, con la collaborazione di numerosi e qualificati partner.
Maschere, musica e danza saranno le protagoniste del Gran Galà di Carnevale. Un pomeriggio di festa che avrà inizio alle Ore 15, con la sfilata in costume. Il corteo partirà da piazzale Santo Stefano e percorrendo Corso Garibaldi giungerà nel salotto di piazza Steri (ore 17, circa), dove si terrà lo spettacolo pomeridiano e serale. Sul palco dell’agorà cittadina si alterneranno le diverse scuole di ballo cittadine con le loro animazioni oltre che agli studenti della scuola secondaria di primo grado “Leonardo Da Vinci”, diretti dal Prof. Isidoro Esposito, che si esibiranno nella tradizionale quadriglia. Al termine della serata, poi, si terranno le premiazioni del concorso “La maschera più bella” per le categorie senior e junior. La sfilata e gli spettacoli saranno coordinati dagli associati della Lupus in Fabula.
All’evento prenderanno parte gli allievi della Ballet School di Anna e Giada Civale, Ida Aprigliano e la Scuola di danza artisti di Luca Bauleo e Antonietta De Simone, Lorena Alvarez Zumba Fitness, Vittoria Converso&Corpus di Maria Stella Borrino, Heartbeat Movimento diferente by Mascalzoni Latini ed il Centro studi Music e Accordion di Rosario Lullo. Parteciperà alla sfilata e allo spettacolo in piazza anche il Club Italia Fiat 500 – coordinamento Rossano con le splendide e ricercate auto d’epoca.
La manifestazione, patrocinata dall’Amministrazione comunale, sarà supportata dalla collaborazione tecnica di AbVision’s Service di Antonio Abenante e dall’artista Pino Savoia, con la partnership di Simet SpA, Edicola-cartolibreria “La Drogheria” e Caffetteria centrale Provino. Per info e contatti è possibile contattare laCompagnia Lupus in Fabula al 389.1554397. 

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*