Home / Breaking News / Rossano, cane trascinato da pick-up. Indagini aperte sulle responsabilità

Rossano, cane trascinato da pick-up. Indagini aperte sulle responsabilità

ATTENZIONE: LE IMMAGINI POTREBBERO URTARE LA VOSTRA SENSIBILITA’

di MARTINA FORCINITI

Un pick-up davanti agli uffici dell’Inps di Rossano centro storico è stato fermato qualche minuto fa dalle forze dell’ordine perché stava trascinando un cane attaccato al paraurti con una corda. E’ al vaglio l’ipotesi che il cane, trainato pare per chilometri, fosse già morto quando è stato attaccato all’autoveicolo. Dalle prime ricostruzioni raccolte dalla nostra redazione, sembra che l’uomo abbia dichiarato di non essere il proprietario del cane e di essere del tutto inconsapevole dell’accaduto. Sul posto è subito intervenuta Valeria Mingrone in qualità di presidente della Commissione Consulta comunale Ambiente. A parte la scena raccapricciante, null’altro è certo. Si attendono aggiornamenti.

Commenta

commenti

24 commenti

  1. Teresa Sifonetti

    Bastardo di merd povero cucciolo

  2. Giovanni Marco

    Bastardo,bastardo, bastardo, U.D.M

  3. Sabrina Tocci

    Ke cosa volete da dio.invece di pregarlo ke l uomo sta diventando lui un animale. Io le auguro ke legano lui come ha legato il cane.

  4. Biancamaria Carboni

    Anna Falco e tutti gli altri che leggono. Non lasciamo che anche questa ennesima vigliaccata rimanga impunita. Seguiamo passo passo le forze dell’ordine. Se non danno notizie, chiediamole. Uno x uno. Se le istituzioni vedranno che siamo compatti, che vogliamo che chi maltratta gli animali venga individuato e punito, forse solo allora riusciremo a difendere i ns. animali. Tel in caserma se il giornale non dà notizie certe. Una telefonata in cambio di una vita, è uno scambio più che equo

  5. Pietro Altavilla

    Sindoni, in nome di questo presunto dio si commettono crimini di ogni specie…e a nome dello stesso dio si vorrebbe perdonare…tanto poi ci penserà lui “nell’altro mondo”…basta con le buffonate…la giustizia e le pene devono essere in questo mondo e questo bastardo del cane la deve pagare…severamente.

  6. Giuseppe Gallina

    Se ci fosse stato il campo avrei fatto.

  7. Mena Bauleo

    . Non. Ci sono parole nei confronti di questo individuo. Spero solo che paghi mi chiedo al posto del cervello e del cuore cos’ ha. o individuo sarebbe niente

  8. Aurora Sogna

    http://www.lav.it/leggi/maltrattamenti
    Esiste una legge.

    Ah gia, ma sticazzi della legge. Siamo in Calabria. W la libertà.

  9. Aurora Sogna

    Infatti dio non c’entra un cazzo perchè non esiste. Esiste però la cattiveria dell’uomo.. che come notiamo raggiunge livelli altissimi.
    Grandi rossanesi facciamoci riconoscere anche in questo.

  10. Emanuele Sindoni

    Elena tallarico mi scusi ma non centra dio lo scrivo in minuscolo! La vendetta non appartiene all uomo! saremo giudicati tutti dall Eterno! ognuno paga la propria condotta! questo signore sicuramente non ha Dio nel cuore!

  11. Elena Tallarico

    non e’ possibile come esiste gente cosi’ crudele ……IL VOSTRO DIO DOVE CAZZO STA ……se esisteva sicUramente li aveva fulminati !ora fate giustizia per qsto povero cucciolo

  12. Anna Falco

    Spero che i carabinieri gliela facciano pagareeeeee

  13. Anna Falco

    Bastardo ….io metterei lui al posto del cane e lo trascinetei per tutto il paese..uomo di m…a….vorrei vederti in faccia per dirti tutto quello che penso…..

  14. Giuseppe Gallina

    L’ho visto stamattina che scendeva dalla montagna. Poco fa l’ ho rivisto in compagnia dei carabinieri al traforo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*