Home / Attualità / Rossano, apre nuova loggia del GOI

Rossano, apre nuova loggia del GOI

rossanoLa città di Rossano ha visto l’apertura oggi, 23 gennaio, di una nuova Loggia del Grande Oriente Italiano Obbedienza Piazza del Gesù. Alla cerimonia ha partecipato il Gran Maestro Nicola Tucci. L’officina è stata intitolata ad Ipazia D’Alessandria, filosofa, storica, astronoma, donna molto bella e virtuosa. La sua uccisione da parte di una folla di cristiani in tumulto l’ha resa una martire della libertà di pensiero. Ipazia rappresentava il simbolo dell’amore per la verità, per la ragione, per la scienza; che aveva fatto grande la civiltà ellenica. Il territorio calabrese nel corso dei secoli ha espresso illustre personalità del libero pensiero; come Saverio Fera artefice dello scisma del 1908 e fondatore dell’Obbedienza Piazza del Gesù.

ROSSANO, NUOVA LOGGIA COSTITUITA DA MASSONI GIOVANI

Infatti il percorso massonico segue la scia di un’antica tradizione partita in Calabria già nel 1723 con l’installazione della prima loggia in Italia a Girifalco(CZ). La nuova Loggia è costituita da Massoni “giovani” che hanno dimostrato negli anni la propria attitudine ad operare per il bene sia nella vita profane che Massonica. Tant’è che il lavoro della nuova officina sarà quello di continuare sul percorso tracciato dall’Obbedienza e mantenere il “candore dei guanti” che ci contraddistingue.

Commenta

commenti