Home / Attualità / Rossano, Amarelli invasa da fotografi digitali

Rossano, Amarelli invasa da fotografi digitali

INVASIONEAMARELLI-020515 (5)#invasionidigitali. Il Museo della Liquirizia Giorgio AMARELLI è stato preso d’assalto dagli obiettivi di reflex, macchine fotografiche digitali e semplici smartphone. Anche quest’anno il secondo Museo d’Impresa più visitato d’Italia è stato uno dei luoghi di cultura protagonista degli scatti di fotografi professionisti ed amatoriali.
Incisioni, documenti, libri, foto d’epoca, radice e confetti di liquirizia, scatole di alluminio. Non è sfuggito nulla agli occhi attenti degli invasori. Per rivedere tutti gli scatti basta cercare su FACEBOOK, PINTEREST, TWITTER ed INSTANGRAM gli hashtag #INVADIAMARELLI, #INVASIONIDIGITALI.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*