Home / Attualità / Rossano, al via il IX Guanto d’Oro d’Italia

Rossano, al via il IX Guanto d’Oro d’Italia

COMUNICATO STAMPA

guanto-d'oroIX edizione del Torneo nazionale “Guanto d’Oro d’Italia maschile” – Trofeo “Aldo Garofalo”. Da domani, Venerdì 26 a Domenica 28 Giugno 2015, Rossano ospiterà l’evento sportivo dell’anno. I settantatre migliori boxer italiani, under 25, si ritroveranno nel capoluogo ionico per sfidarsi nel corso della tre giorni di pugilato più importante del Belpaese all’interno della splendida cornice del PalaEventi Body Fitness di via Candiano allo Scalo.
La kermesse è indetta dalla Federazione pugilistica italiana ed è stata organizzata in collaborazione con l’Associazione sportiva dilettantistica “Pugilistica Cariatese” e la “Amaranto Boxe”, e con il patrocinio del Comune di Rossano, della Regione Calabria e della Provincia di Cosenza.
Tutti i match del IX Guanto d’Oro saranno trasmessi in diretta streaming sul Canale Youtube della FPI “FPIOfficialChannel – Livescore” su www.livefpi.it, mentre le finalissime di Domenica 28 Giugno saranno riprese e trasmesse sui canali di Raisport.
Saranno 73 i boxer in gara. Le competizioni avranno inizio domani Venerdì 26 Giugno 2015 alle Ore 14.00, nella cornice del PalaEventi di Via Candiano, a Rossano Scalo, con la fase dei quarti di finale. Sabato 27, invece – gli orari saranno comunicati nel corso dei Quarti – si terranno le Semifinali, mentre Domenica 28 Giugno – gli orari saranno comunicati nel corso delle Semifinali – si terranno le Finalissime, che saranno trasmesse sui canali digitali e satellitari di Rai Sport.
L’età media dei partecipanti al torneo è di 20,3 anni. Il boxer più giovane è Marco Bruno (18 anni) mentre quello più anziano è Mohamed Cherif Ameur (23 anni). Chi si presenterà alla IX edizione del Guanto d’Oro d’Italia con il maggior numero di match giocati è Perrulli (con 76 gare all’attivo), mentre il miglior scoreman con la migliore percentuale di vittorie in rapporto ai match disputati è Manai con l’86,9%. Parteciperanno, inoltre, tre pugili che negli anni scorsi hanno vinto già il Guanto d’Oro. Si tratta di Tommaso Rossano, Oro Marcianise 2013; Francesco Splendori, Oro Roma 2011 e Firenze 2012; Stefano Gasparri, Oro Marcianise 2013 e Bergamo 2014. In competizione anche altri due boxer che, insieme a Stefano Gasparri, hanno conquistato l’oro i campionati assoluti italiani di Gallipoli nel 2014: Claudio Grande e Gianluca Conselmo. Saranno 10, nel totale, le categorie di sfida. Tutte suddivise in base al peso degli atleti:49kg, 52kg, 56kg, 60kg, 64kg, 69kg, 75kg, 81kg, 91kg e +91kg.
Per consentire sicurezza e ordine nello svolgimento della manifestazione, per la quale è atteso un massiccio afflusso di pubblico, sono previste interdizioni temporanee al traffico: divieto di sosta e circolazione veicolare su Via Candiano a partire dall’intersezione con Viale dei Normanni e fino all’incrocio con Via De Simone, per i giorni 26, 27 e 28 Giugno 2015, a partire dalle ore 8.00 fino a cessata esigenza. Restano esclusi dal divieto gli autobus destinati al trasporto degli atleti.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*