Home / Attualità / Rossano, a S. Angelo il km piú bello del Mediterraneo

Rossano, a S. Angelo il km piú bello del Mediterraneo

PRES_PROG_LUNGOMARE-200315 (30)Una volta ultimato, nel suo complesso, sarà il chilometro di costa più bello del Mediterraneo. Proseguono a spron battuto i lavori di realizzazione del nuovo tratto del Lungomare Sant’Angelo. Entro Giugno la consegna dei lavori. Dopo la demolizione del fabbricato abusivo, nei pressi del Fondaco e della Torre stellata, ora si passa alla fase di realizzazione del percorso viario, della piazza e all’installazione degli elementi di arredo che renderanno la zona del litorale, compresa tra Via Egeo e Via Britanni, un perfetto chilometro in lunghezza, un’area-salotto unica nel suo genere. Che servirà a rendere maggiormente attrattiva la proposta turistica della Città e del territorio oltre che a incoraggiare, si spera, nuove iniziative di sviluppo da parte dei privati. Tutto questo, anche nell’ormai prossima prospettiva di realizzazione del nuovo depuratore consortile che dismetterà definitivamente l’impianto di Sant’Angelo.
Il progetto del nuovo lungomare Sant’Angelo, lato ovest, è stato illustrato stamani (Venerdì, 20 Marzo) all’interno di un briefing informativo, tenutosi nell’area meeting dell’Hotel Murano in Viale Mediterraneo, dal Sindaco Giuseppe Antoniotti, dal vicesindaco con delega ai Lavori pubblici, Guglielmo Caputo, e dal progettista capo Edoardo Nicoletti.
All’incontro sono intervenuti, interagendo con gli amministratori e i tecnici, gli operatori delle maggiori testata giornalistiche e televisive operanti sul territorio.
La conferenza sarà trasmessa integralmente su Tele A1 (canale 72 del digitale terrestre) domani, sabato 21 marzo alle ore 11, domenica 22 marzo alle ore 14 e lunedì 23 marzo alle ore 21.10; e su Tele A57 (canale 74 del digitale terrestre) domani, sabato 21 marzo alle ore alle 14.30, alle 19 e alle 23.30, domenica 22 marzo alle ore 15 e alle 21 e lunedì 23 marzo alle ore 14.

Commenta

commenti

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*