Home / Breaking News / Rossanese in prima linea per il sociale

Rossanese in prima linea per il sociale

14556652_655223064641477_140096988790823475_oSabato 15 ottobre la Rossanese sfiderà il Real Sant’Agata fra le mura amiche dello “Stefano Rizzo”. Un match, che opporrà i ragazzi guidati da Triolo e i tirrenici, particolarmente importante perché servirà per un’importante iniziativa sociale portata avanti dal patron rossoblu Fabio Abbruzzese. La dirigenza ionica ha voluto far sapere che  parte dell’incasso della gara servirà per l’acquisto di un televisore destinato all’oratorio della Parrocchia San Pio X di contrada Piragineti. Una bella iniziativa che sottolinea la volontà della Rossanese di unire ottimi risultati sportivi ad importanti impegni per la comunità che calcisticamente rappresenta.
Tornando al calcio giocato, i ragazzi in settimana si sono allenati duramente in vista di un incontro che servirà a dare molte risposte. I bizantini sono da soli in vetta alla Prima Categoria girone A e possono contare in organico l’attuale capocannoniere del campionato, cioè Giovanni De Giacomo autore di 6 gol in sole 4 partite. Negli ultimi giorni mister Triolo è stato molto chiaro: non vuole alcun calo di concentrazione. Importante sarà anche la riposta del pubblico, chiamato più volte a raccolta da società e tecnico per sostenere i gloriosi colori rossoblu.

Commenti