Home / Attualità / Roseto, tutti negativi i tamponi dei familiari della persona che ha contratto il Covid-19

Roseto, tutti negativi i tamponi dei familiari della persona che ha contratto il Covid-19

L’ufficialità dal sindaco Rosanna Mazzia che annuncia ora l’attesa per gli esiti di altri tamponi fatti su un nucleo familiare proveniente da Roma

È arrivata l’ufficialità dell’esito dei tamponi orofaringei effettuati alle persone in quarantena domiciliare nel territorio di Roseto Capo Spulico. Tutti i tamponi hanno dato esito negativo e finalmente tutta la comunità di Roseto può tirare un sospiro di sollievo.

Resta in quarantena prudenziale solo il componente più anziano della famiglia, mentre si attende nelle prossime ore l’esito del tampone per il nucleo proveniente da Roma.

Stazionarie anche le condizioni dell’unico paziente risultato positivo e attualmente ricoverato all’Annunziata di Cosenza.

«Finisce bene quest’attesa durata nove lunghissimi giorni – ha affermato il Sindaco di Roseto Capo Spulico Rosanna Mazzia – Siamo davvero felici di poter dare alla nostra Comunità questa bella notizia».

«Il pensiero – ha aggiunto il primo cittadino – va ovviamente alle persone che hanno dovuto sottoporsi alla quarantena ai quali facciamo i nostri migliori auguri di recuperare velocemente serenità. Al nostro unico concittadino risultato positivo e ricoverato in ospedale per pregresse patologie l’augurio di guarire presto, anche se a questo punto, come d’altra parte già alcuni sanitari hanno sottolineato, va verificato se effettivamente si tratti di positività al Covid. Oggi possiamo dire scongiurato il pericolo di un potenziale focolaio epidemico sul nostro territorio, ma queste buone notizie non devono farci abbassare la guardia. Per questo dobbiamo continuare a mantenere comportamenti responsabili che tutelino la salute di tutti?.


Commenta

commenti