Home / Breaking News / Roseto: oltre 150 kg di marijuana nel camion, 32enne arrestato sulla 106

Roseto: oltre 150 kg di marijuana nel camion, 32enne arrestato sulla 106

roseto

Guardia di finanza sequestra oltre un quintale e mezzo di droga

Oltre 150 chili di marijuana, per un valore di più di un milione di euro, sono stati scoperti in un doppiofondo realizzato dentro un autocarro fermato dal personale della Tenenza della Guardia di finanza di Montegiordano sulla statale 106 a Roseto Capo Spulico, nel Cosentino. A trasportare lo stupefacente – in totale 154,6 kg di marijuana e 350 grammi di hashish – un 32enne di nazionalità albanese. L’uomo è stato arrestato e condotto nella Casa Circondariale di Castrovillari. L’accusa è di traffico e detenzione illecita di stupefacenti; rischia ora fino a venti anni di reclusione.

ROSETO, SEQUESTRATI ANCHE TRE TELEFONI E 500 EURO

Nonostante gli accorgimenti e l’ingegnoso doppiofondo realizzato per nascondere la droga il “carico” è stato scoperto grazie al fiuto del cane antidroga “C-Quanto”, che ha permesso alle fiamme gialle di scovare ben quindici involucri di varie dimensioni contenenti la marijuana e tre panetti di hashish. Oltre allo stupefacente e all’autocarro sono stati sequestrati anche tre telefoni cellulari e cinquecento euro in banconote da cinquanta.

Commenta

commenti