Home / agricoltura / Rocca Imperiale celebra la 69esima Giornata del Ringraziamento

Rocca Imperiale celebra la 69esima Giornata del Ringraziamento

Si è svolta a Rocca Imperiale, il 23 e 24 novembre scorso, la 69esima Giornata del Ringraziamento, organizzata dalla Diocesi di Cassano, dalla Coldiretti e dal Consorzio di Bonifica dello Ionio Cosentino. La ricorrenza viene festeggiata dal 1951 per rendere grazie del raccolto dei campi e per chiedere la benedizione sulla nuova annata.  Da sempre, protagonisti principali di questa ricorrenza sono il pane, considerato “fonte di vita”, e l’agricoltura con i suoi valori e le sue tradizioni.

“È proprio l’agricoltura – ha spiegato Franco Aceto Presidente della Coldiretti Calabria – il motore della nostra Regione e che permetterà di rilanciare l’economia del nostro territorio”. Don Mario Nuzzi, storico parroco di Rocca Imperiale, ha evidenziato la bellezza dei nostri luoghi, l’importanza della fede e dei giovani che rappresentano il futuro della nostra terra. Ed è proprio sui temi della Terra, alimentazione, pane e lavoro che sono intervenuti ancora il Presidente del Consorzio Marsio Blaiotta, Ferdinando Di Leo socio OP Costieragrumi e il giornalista Filippo Faraldi.
Nella mattinata di oggi 24 Novembre, presso il Santuario di Santa Maria della Nova a Rocca Imperiale, si è svolta la Concelebrazione Eucaristica con l’offerta e benedizione dei doni della terra successivamente alla quale Don Mario Nuzzi ha rivolto particolari ringraziamenti al Presidente del Consorzio, alle sue squadre per l’operatività sul territorio e a Pietro Molinaro in qualità di ex Presidente della Coldiretti Calabria, anch’egli presente alla Celebrazione.


Commenta

commenti