Home / Attualità / Il ristorante Agorà di Rende decantato sul Financial Times dallo chef Mazzei

Il ristorante Agorà di Rende decantato sul Financial Times dallo chef Mazzei

Definito tra i migliori locali dell’hinterland cosentino dove fermarsi a mangiare

financial timesSul prestigioso quotidiano britannico Financial Times lo Francesco Mazzei riserva una recensione “da gourmet” per il Ristorante Agorà di Rende, dello chef resident Michele Rizzo, definito tra i migliori locali dell’hinterland cosentino dove fermarsi a mangiare e dove poter trovare un servizio di ottima qualità. Il re degli chef italiani nel Regno Unito, originario di Cerchiara di Calabria, ha espresso il suo favorevole giudizio sul ristorante rendese, suggerendo ai lettori di non perdere l’occasione di provare un’interessante esperienza culinaria, proprio come fa lui tutte le volte che rientra nella sua amata Calabria.

IL PROSSIMO 10 MARZO LO CHEF MAZZEI RICEVERA’ L’ONORIFICENZA AL MERITO DELLA REPUBBLICA

Lo chef Francesco Mazzei, che proprio martedì 10 marzo riceverà a Londra, dalle mani dell’Ambasciatore d’Italia nel Regno Unito, Raffaele Trombetta, l’Onorificenza al Merito della Repubblica Italiana, assegnata dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha affidato al primo quotidiano economico del mondo il titolo di miglior ristorante di pesce. Ha affermato: “l’eccezionale menù cambia ogni giorno, ma quello che raccomando sono gli imperdibili Tagliolini all’Aragosta, realizzati con la pasta fatta rigorosamente in casa”.

Soddisfatto del giudizio dato dal collega Francesco Mazzei, lo chef resident Michele Rizzo ha dichiarato tutta la sua gratitudine verso chi ritiene essere uno dei suoi maestri d’arte culinaria, oltre a essere onorato nel ricevere attenzione e amicizia da chi, senza dubbio alcuno, deve essere considerato un vanto e un simbolo di orgoglio e bravura calabrese nel mondo.


Commenta

commenti