Home / Attualità / Ricicl’Art 2016, decima edizione al via

Ricicl’Art 2016, decima edizione al via

Ricicl'Art 2016Ricicl’Art 2016, il riuso dei rifiuti come risorsa: dall’arte creativa al design, dalla cura dell’arredo urbano alla tutela dell’ambiente fino al raggiungimento di traguardi virtuosi nel processo di raccolta differenziata. Obiettivi, finalità e scopi sono stati messi a fuoco nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso la sede legale dell’Associazione Ricicl’Art in contrada Sant’Irene a Rossano. A presentare il programma dell’ormai imminente decennale il presidente Walter Pulignano, alla presenza degli assessori con delega all’ambiente dei comuni di Corigliano e di Rossano Marisa Chiurco e Giovanni De Simone. In sala anche il presidente del consiglio comunale Rosellina Madeo. A coordinare i lavori il giornalista Serafino Caruso.

RICICL’ART 2016, I NUMERI

Resi noti i numeri della straordinaria Mostra allestita dallo staff di Ricicl’Art: ben 39 artisti per oltre 150 opere esposte tra sculture, pannelli, complementi d’arredo. Spicca la realizzazione di una poltrona il cui materiale è risalente alle corde della nave Costa Concordia affondata all’isola del Giglio.
La manifestazione aprirà i battenti Venerdì 18 Novembre 2016, presso la Cittadella dei Bambini e dei Giovani di Via Nestore Mazzei allo Scalo di Rossano, alla presenza del Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio.
Un programma ricco di eventi tra performance e momenti di riflessione. Coinvolte le rappresentanze nazionali dei consorzi che operano nel settore della plastica, del legno, dell’acciaio, dalle cui testimonianze emergeranno le tecniche di lavorazione e la capacità di assorbimento occupazionale.

RICICL’ART 2016, A UNICAL RUOLO DI PRIMO PIANO

Un ruolo di primo piano all’Università della Calabria e al rapporto dei giovani con l’ambiente. Approfondimenti sulla legislazione e normative vigenti in materia di rifiuti attraverso il contributo di valenti personalità del mondo giuridico. La presenza di eminenti figure del giornalismo italiano che affronteranno l’attuale tema dell’ecoterrorismo e i processi di sviluppo industriale sui quali si soffermeranno esponenti dell’associazionismo di categoria e del sindacato.
Sarà il Ricicl’Art più bello di sempre” ha esordito il presidente Walter Pulignano che ha ringraziato quanti hanno contribuito alla realizzazione dell’evento, i componenti dell’associazione, le amministrazioni comunali, le istituzioni consultate, gli sponsor. «È la sfida del futuro – afferma Pulignano – puntare sul senso e su una coscienza civica si traduce in benefici per i cittadini. È questo l’obiettivo cardine che sposa Ricicl’Art la cui azione spesso supplisce alle carenze funzionali croniche di un sistema in graduale crescita».

RICICL’ART 2016, SERVONO IMPRENDITORI

Il presidente Pulignano rileva l’importanza dell’iniziativa che si terrà in una nuova sede, nel cuore dello scalo di Rossano e che rappresenta una sorta di apripista, così come è accaduto in passato per il Palazzetto dello Sport e per il Palazzo De Muro. Infine l’invito all’imprenditoria perché possa svolgere un ruolo anche sociale, utile alle comunità: “I prenditori – ha affermato – non resistono a lungo. Questo territorio ha bisogno di imprenditori che diano qualcosa alla terra in cui vivono e operano”.
Gli assessori Chiurco e De Simone si sono soffermati sulla funzione educativa e formativa svolta dall’associazione Ricicl’Art, di sicuro interesse in un territorio che presenta forti criticità sotto il profilo del rispetto dell’ambiente. “Si tratta di uno strumento validissimo – ha dichiarato l’assessore Marisa Chiurco – a supporto delle attività delle Amministrazioni comunali, che investono molto sulla sensibilizzazione della cittadinanza. È un lavoro costante, svolto in sinergia, che gradualmente sta dando risultati”.

RICICL’ART 2016, RAFFORZATI I RAPPORTI DI CORIGLIANO E ROSSANO

Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore Giovanni De Simone: “Ricicl’Art è sicuramente tra gli eventi più importanti sul territorio provinciale, è una manifestazione che i cittadini aspettano e che ha dato un valore aggiunto alle nostre comunità consentendoci di poter agire su più fronti per informare ed educare ai valori dell’ambiente”.
L’associazione Ricicl’Art e le iniziative portate avanti negli anni, inoltre, si coniugano al meglio con il cammino sinergico intrapreso dalle città di Corigliano e Rossano.
«Le attività di Ricicl’Art nel tempo – sostengono gli amministratori – hanno contribuito a rafforzare i rapporti tra i due comuni, prossimi al processo di fusione».

Venerdì 18 novembre alle ore 18 l’evento inaugurale alla Cittadella dei Bambini e dei Giovani in via Nestore Mazzei, sul tema “Arte creativa tra provocazione e sensibilizzazione”. Interverranno: Walter Pulignano – presidente associazione Ricicl’Art; Stefano Mascaro e Giuseppe Geraci, sindaci di Rossano e Corigliano; Mario Oliverio, presidente Regione Calabria; Francesca Sapia, direttrice artistica; Natale Arcuri, docente Unical.

Commenti