Home / Breaking News / Regionali, Callipo Senior ha deciso: ecco il nuovo “terzo polo”

Regionali, Callipo Senior ha deciso: ecco il nuovo “terzo polo”

L'imprenditore Filippo Callipo

L’imprenditore Filippo Callipo

Gli ultimi sette giorni del mondo politico calabrese sembrano essere passati via in sordina. Ma è solo apparenza perché all’orizzonte, l’obiettivo nel mirino sono le regionali: liste da organizzare, candidati a presidente ancora non del tutto definiti, non lasceranno tranquilli partiti e formazioni civiche.
A proposito di queste ultime, Pippo Callipo pare si sia definitivamente convinto, udite udite, convinto dai sondaggi. A suo dire, i calabresi associano il nome Callipo a lui, all’industriale del tonno e non al giovane e soltanto lontano parente Gianluca, concorrente alle primarie.
Alle scorse elezioni regionali quel “terzo polo” allestito da Callipo senior non fece faville come nelle previsioni, guarda caso, dei sondaggi.
Ora ci riprova con una lista civica «a condizione che siano i migliori calabresi ad accompagnarmi». Quasi tutto pronto nel centrodestra. Quasi. Manca l’ufficialità della candidatura a presidente (dovrebbe essere Wanda Ferro) mentre si attende che i leader dei partiti mettano a punto un nuovo “patto di ferro” Fi-Ncd-Udc proprio per sostenere, senza se e senza ma, il concorrente della coalizione alla successione di Scopelliti. Il “patto” potrebbe meglio decollare se – come indicano le cronache nazionali – Ncd e Udc daranno vita alla “costituente popolare”, fusione a freddo dei due partiti.
Bisognerà, invece, attendere il 5 ottobre per sapere chi, fra Oliverio, Callipo jr. e Speranza, la spunterà per guidare la coalizione di centrosinistra. Ai posteri, quindi, la sentenza.

l. l.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*