Home / Attualità / Referendum 2020: Corigliano Rossano a lavoro per votare in sicurezza

Referendum 2020: Corigliano Rossano a lavoro per votare in sicurezza

Referendum costituzionale 2020, adottare tutte le misure necessarie a garantire la massima sicurezza e prevenzione per l’appuntamento di domenica 20 e lunedì 21 settembre. Sui protocolli da adottare si sono confrontati oggi (giovedì 10) l’ufficio elettorale ed i presidenti di seggio.

È quanto fa sapere l’assessore ai servizi demografici Annamaria Turano, sottolineando con il Sindaco Flavio Stasi che sulla questione resta alta l’attenzione. Ad illustrare quali dovranno essere le iniziative da adottare, tanto dai cittadini, quanto dagli scrutatori e dai presidenti di seggio è stato il Segretario Generale dell’Ente Paolo Lo Moro, intervenuto con il responsabile degli Uffici Elettorali Enrico Graziano all’incontro ospitato al Centro d’Eccellenza di via Niccolò Machiavelli.

Un secondo incontro si terrà il prossimo venerdì 18 alle ore 19 e sarà dedicato alle sezioni speciali ed alle modalità di voto per i soggetti sottoposti a quarantena.


Commenta

commenti