Home / Breaking News / Rapani replica all’Abate: incredibili farneticazioni sul Megalotto 3

Rapani replica all’Abate: incredibili farneticazioni sul Megalotto 3

“Abate abbia rispetto di chi come il sottoscritto insieme a Fratelli d’Italia è impegnato da anni costantemente in una azione politica in favore del territorio”

rapaniIl portavoce regionale di Fratelli d’Italia Ernesto Rapani replica alla senatrice grillina Rosa Silvana Abate in tema di trasporti e infrastrutture. “L’onorevole Abate pensa di essere l’unica detentrice della verità, gli altri, invece, dicono “imprecisioni” oppure esercitano “attacchi politici”. Allora occorre ribadire già da subito che del Frecciargento non possiamo che essere felici ma, restando proprio a quello che si è detto nella conferenza stampa di presentazione al Centro di Eccellenza, intendiamo far notare all’onorevole Abate che è stato detto, anche in quella sede, che in nessuna altra parte d’Italia questo servizio è pagato con fondi regionali per 1,4 milioni di euro più iva (cito la cifra esatta così finalmente l’impara), per un  anno poiché dopo (ad elezioni regionali ormai superate), non è noto cosa ne sarà di questo importante servizio.

Il tanto decantato Toninelli, i cui meriti da Ministro, facciamo fatica a trovarli, non è stato neanche capace di impegnare una cifra davvero irrisoria per il Governo. E non è stato capace di assicurare un servizio che resta ad oggi di fatto precario; oltre ad essere pagato dai cittadini calabresi. Eviterei di vantare un Ministro tanto incapace. L’Abate in più continua le sue incredibili farneticazioni sul Megalotto 3. Come è possibile che un progetto già approvato, finanziato e progettato ancora non parte anche dopo il salvataggio di una delle due società affidatarie dei lavori avvenuto già a luglio scorso? Semplice: perché il Ministro Toninelli non ha chiesto ad Anas di anticipare risorse al contraente generale come è avvenuto altrove. Ovvero in territori dove al posto dell’Abate in parlamento c’erano altri rappresentanti capaci di sollecitate il Ministro al fine di ottenere l’avvio di opere ed infrastrutture!

“ABATE SEMBRA PIU’ CONFUSA DI QUANTO APPARE”

Non riesco più a comprendere di quali Megalotti e di quali progetti parla l’onorevole Abate che, sul tema, sembra più confusa di quanto appare. Lei è consapevole che da Sibari a Crotone sono già in progettazione degli interventi praticamente inutili per oltre 770 milioni di euro che servono solo a realizzare una “nuova” 2 corsie più larga di qualche centimetro rispetto a quella attuale? È d’accordo con questo tipo di investimento? Se è d’accordo, bene! Altrimenti ci dica se vuole la revoca di questi interventi ed evitare l’inutile sperpero di denaro pubblico al fine di impegnare queste risorse per ammodernare a 4 corsie la S.S.106!!!

Quanto a me ed a Fratelli d’Italia, all’onorevole Abate voglio ricordare che lei non è divenuta rappresentante al Senato della Repubblica in funzione di chissà quale impegno speso sul territorio. Abbia rispetto, quindi,  di chi come il sottoscritto insieme a Fratelli d’Italia è impegnato da anni costantemente in una azione politica in favore del territorio che lei non può neanche lontanamente immaginare.


Commenta

commenti