Home / Breaking News / Provinciali, per Gallo risultato straordinario “la Calabria che vuoi”

Provinciali, per Gallo risultato straordinario “la Calabria che vuoi”

Il segretario regionale del movimento “La Calabria che vuoi”, Gianluca Gallo, commenta le ultime elezioni provinciali. Dove per poco non è stato eletto un rappresentante della lista di riferimento. “Come è costume de “La Calabria che vuoi” non guardiamo mai – dice Gallo – a come sarebbero potute andare le cose, ma guardiamo a come sono andate e a come questi ci possono aiutare sempre di più per essere e per dare voce alle istanze dei territori. Il risultato delle elezioni provinciali, anche se non coronato dall’ingresso di un componente della lista “La Provincia che vuoi” all’interno del consiglio provinciale di Cosenza, è straordinario. Una lista con soli otto candidati che per un solo voto ponderato non è riuscita ad ottenere il risultato nonostante si fosse a conoscenza che il candidato del centrosinistra avrebbe avuto sicuramente la presidenza”.

GALLO: “LA CALABRIA CHE VUOI” FUORI DA TALUNI MECCANISMI. PRESTO I CONGRESSI CITTADINI

“Ma c’è un altro grande risultato – continua l’ex Consigliere regionale Gallo – che invece è stato conseguito: quasi 90 amministratori dei comuni di tutta la provincia di Cosenza hanno scelto di appoggiare una lista che è espressione di un movimento politico che, sin dalla sua fondazione, è una voce al di fuori di taluni schemi consolidati apparsi chiari e derivati dalla gestione di potere. E continueremo a lavorare proprio attraverso questi amministratori, gli iscritti e i simpatizzanti che mostrano attaccamento al movimento. Ringrazio tutti i candidati sindaci e consiglieri regionali perché, in un momento politico così difficile, invece di guardare al governo regionale e ai consiglieri regionali in carica, hanno mostrato attaccamento e voglia di misurarsi. Presto ci sarà anche un approfondito esame del voto col comitato provinciale per programmare l’immediato futuro e i vari congressi cittadini”.

Commenta

commenti