Home / Breaking News / Provinciali, Antoniotti: “Con Occhiuto vince la Sibaritide”

Provinciali, Antoniotti: “Con Occhiuto vince la Sibaritide”

antoniottiProvinciali 2014, vincono le idee e le proposte, vincono la politica e gli uomini del fare, vince l’Area urbana Corigliano-Rossano. Con Mario Occhiuto presidente, si apre una nuova parentesi nel Governo del vasto e complesso territorio cosentino. È ora di iniziare, insieme, un nuovo cammino, consapevoli che il comprensorio ionico ha dato un contributo determinante a questo processo di cambiamento. Occhiuto è il presente e rappresenta il futuro, per affrontare e risolvere problematiche lasciate irrisolte da anni. Ora tra le priorità c’è sicuramente quella di garantire concreto, sinergico e reale sviluppo alla Sibaritide, che potrà contare anche su una solida delegazione in seno al Consiglio.
Il Sindaco Giuseppe Antoniotti saluta con entusiasmo e rinnovato ottimismo la storica elezione a Presidente della Provincia del collega Mario Occhiuto, a termine delle consultazioni, tenutesi ieri (domenica 12 ottobre 2014) nella sede dell’Ente in Piazza XV Marzo, a Cosenza.
Il Centro Destra – commenta il Primo cittadino – ottiene un risultato storico che premia anche e soprattutto la solidità della classe di governo della Città di RossanoChe nel voto ha dimostrato compattezza e omogeneità. La Provincia di Cosenza da oggi potrà contare su una nuova visione amministrativa, più concreta e vicina alle istanze dei cittadini. L’esito delle urne di questa competizione elettorale – prosegue il Sindaco – ha dimostrato che l’Area urbana Corigliano-Rossano ed il suo comprensorio avevano i numeri necessari per garantire una propria guida alla Provincia. Ma il nome di Mario Occhiuto ha offerto sintesi e soprattutto la garanzia che la Sibaritide e lo Jonio cosentino, attraverso la sua reggenza, avrebbero potuto colmare quel profondo vuoto di servizi che reclamiamo da anni. Il primo importante passo – conclude Antoniotti – è stato compiuto. Ora, insieme al nuovo Presidente, a cui porgo a nome mio e dell’Amministrazione comunale di Rossano, gli auguri sinceri di buon lavoro, bisogna passare alla concretezza dei fatti e lavorare per restituire dignità a quest’area, strategica per lo sviluppo della Provincia e della Calabria.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*