Home / Attualità / Provincia, avviato servizio per autonomia alunni con handicap

Provincia, avviato servizio per autonomia alunni con handicap

provincia“Per assicurare il diritto allo studio ed offrire pari opportunità formative, è necessario assicurare la qualità e l’efficienza degli interventi”. Lo ha dichiarato il Presidente della Provincia Di Natale annunciando l’avvio del  Servizio di assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli studenti con handicap fisico o sensoriale. Potranno beneficiarne i residenti nel territorio provinciale, in relazione all’istruzione nelle scuole secondarie superiori. L’obiettivo è assicurare il diritto allo studio di tutti gli allievi senza distinzione di sorta. Il finanziamento, a oggi assegnato dalla Regione Calabria alla Provincia di Cosenza per il Servizio, è pari ad  euro 402.000,00#.

PROVINCIA, RISORSE EROGATE A FINE ANNO SCOLASTICO

La Provincia di Cosenza ha inteso organizzare il servizio nella forma del trasferimento delle risorse finanziarie alle istituzioni scolastiche interessate, che saranno erogate a conclusione dell’anno scolastico in corso a seguito di trasmissione di apposita determinazione di approvazione della rendicontazione da parte delle Scuole. Il Settore interessato (Pari Opportunità, Controllo dei fenomeni discriminatori e Politiche Sociali) ha acquisito dall’Ufficio Scolastico Regionale il dato numerico, relativo alla presenza di studenti con disabilità che frequentano le Istituzioni scolastiche superiori di II grado, pari a 820 unità (questo numero comprende anche gli audiolesi che sono assistiti separatamente). In aderenza ai fondi disponibili e al numero di studenti aventi diritto, è stato elaborato un prospetto delle risorse in termini di assegnazione da cui le Istituzioni scolastiche stesse possono ricavare la somma loro destinata per l’avvio del Servizio. Pertanto, con comunicazione a firma della Dirigente delegata dott.ssa Antonietta Tricarico e  contenente in allegato il prospetto dei fondi ripartiti, i Dirigenti scolastici degli Istituti di pertinenza provinciale sono stati invitati a predisporre la fase preparatoria all’implementazione del Servizio.

Al fine di assicurare la vigilanza e il controllo quali-quantitativo, offrire supporto tecnico/amministrativo agli Istituti scolastici per il reperimento di personale adeguatamente preparato per l’assistenza specialistica e curare il monitoraggio e la valutazione del Servizio stesso, la Provincia di Cosenza ha previsto la figura di un esperto del ”Mercato del Lavoro”, individuato nella persona del Dott. Domenico Abramo, dipendente provinciale, che supervisionerà tutti  i procedimenti.

Commenta

commenti