Home / Breaking News / Prostituzione, sanzionate tre donne

Prostituzione, sanzionate tre donne

prostituzioneContinua senza sosta l’attività di contrasto alla prostituzione in città da parte del personale del Commissariato di Polizia di Stato di Rossano, su disposizione del Questore della Provincia di Cosenza, Giancarlo Conticchio. Che ha intensificato i servizi di vigilanza e controlli in alcune aree del territorio coriglianese ed in particolare sulla statale 106. Al fine di contrastare il fenomeno di tale mercimonio su strada da parte di donne straniere, provenienti soprattutto dall’Est Europeo.
A tal proposito personale di Rossano, unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, nella serata di martedì scorso ha individuato sulla SS 106, 3 donne straniere, di nazionalità romena, dell’età rispettivamente di 26, 27 e 30 anni, intente a prostituirsi.

PROSTITUZIONE, SANZIONE DI 500 EURO CIASCUNO
prostituzione

Il Commissario P.S. di Rossano, Raffaele De Marco

Le stesse, con abbigliamento succinto, hanno adescato 3 clienti. Intrattenendosi con loro a bordo delle autovetture di proprietà degli stessi, ai bordi della statale. Ai tre clienti e alle tre donne è stata elevata una sanzione amministrativa di 500 euro ciascuno. Inoltre sono state sottoposte a sequestro amministrativo cautelare le 3 autovetture utilizzate dai tre clienti.
Nell’ambito della stessa operazione sono stati effettuati 8 posti di controllo; controllati 54 autoveicoli; identificate 78 persone di cui 5 straniere; elevate 3 contravvenzioni al Codice della Strada.

Commenta

commenti

Inline
Inline