Home / Breaking News / Prostituzione Corigliano, multe a lucciole e clienti

Prostituzione Corigliano, multe a lucciole e clienti

prostituzioneIl contrasto alla prostituzione nel territorio del comune di Corigliano operato dalla Polizia di Stato è continuo. Su disposizione del Questore della Provincia di Cosenza Giancarlo Conticchio, le aree interessate dal fenomeno criminale sono sottoposte di continuo a servizi di vigilanza da parte del personale della Polizia di Stato. Al riguardo, personale del Commissariato P.S. di Rossano, e del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, nell’effettuare gli ennesimi controlli, ha individuato due donne di nazionalità bulgara intende a prostituirsi. Le due donne, all’atto del controllo avevano adescato tre clienti. Intrattenuti dalle stesse a bordo delle proprie autovetture.

PROSTITUZIONE, ELEVATE MULTE DA 500 EURO CIASCUNA

Alle due donne ed ai tre uomini sono stati elevati verbali di sanzione amministrativa di Euro 500,00 ciascuno. Le autovetture utilizzate sono state sottoposte a sequestro amministrativo. Nell’ambito della stessa operazione istituiti anche dei posti di blocco.

Commenta

commenti

Inline
Inline