Home / Attualità / Prostituzione: controlli nel Cosentino, espulse due nigeriane

Prostituzione: controlli nel Cosentino, espulse due nigeriane

prostituzioneControlli per prostituzione degli agenti del Commissariato di polizia di Rossano lungo la strada statale 106 Jonica, nel territorio di Rossano e Corigliano Calabro.

In particolare la polizia ha effettuato un servizio di contrasto al fenomeno della prostituzione e dell’immigrazione clandestina.

PROSTITUZIONE CONTROLLI NEL COSENTINO

Tredici donne di nazionalita’ nigeriana, dedite alla prostituzione, sono state portate negli uffici del Commissariato.

Dopo i controlli, due di esse, risultate irregolarmente presenti in Italia. Sono state espulse, con accompagnamento presso il Cie di Roma per il rimpatrio.

Commenta

commenti