Home / Amministrative 2019 / Promenzio: “Condivideremo l’impegno per una città normale”

Promenzio: “Condivideremo l’impegno per una città normale”

«Quando diciamo di voler costruire e condividere una Città normale abbiamo in mente ed in animo di non lesinare alcuno sforzo per consentire a tutti, residenti e visitatori, servizi di qualità e garanzia della fruizione dei fondamentali diritti di cittadinanza. Non dobbiamo né demolire tutto né ricostruire ex novo qualsiasi cosa, a prescindere. Vogliamo anzitutto e soprattutto migliorare la percezione e la consapevolezza diffusa di essere tutti primi attori di una grande Città e co-protagonisti di fase epocale di trasformazione e sviluppo mai vissuta prima. E tutti noi siamo pronti ad interpretare questa pagina bellissima della nostra storia».

È quanto ha dichiarato Gino Promenzio, candidato a sindaco per la coalizione Civico e Popolare nel corso dell’incontro pubblico in piazza Vittorio Veneto, a Corigliano, svoltosi ieri (giovedì 23).

«Sembrerà forse strano – ha proseguito – ma una delle sfide più affascinanti che ingaggeremo dal giorno successivo alla nostra elezione sarà quello di instillare orgoglio di appartenenza nei nostri concittadini. Più orgoglio di quello attuale. Più consapevolezza della reale forza storica, culturale, sociale, demografica ed economica che questo riuscito esperimento istituzionale significa e dovrà ancor di più rappresentare per tutto il territorio che ci guarda con apprensione e aspirazione; per l’intera Calabria che ancora fatica a scorgerci all’orizzonte e per tutto quel Sud virtuoso col quale vogliamo condividere la lucidità ed il sogno che oggi è di Matera 2019 – Capitale Europea della Cultura ma che dovrà essere anche quello di ogni concittadino così come di ogni meridionale. Senza pianti e rimpianti. Senza sentirsi vittime di una sorte inesorabile, che non c’è. Ma con la certezza – ha concluso Promenzio – che il nostro destino, di meridionali a testa alta che non devono rincorrere nessuno o emigrare, non è nelle stelle ma nelle nostre mani».

Gli appuntamenti di oggi, Venerdì 24 Maggio. Contrada Insiti, ore 17,30. È qui che si terrà una manifestazione simbolica. Fari puntati sul cantiere dell’ospedale unico. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di Illuminare, accendere l’attenzione e stimolare l’opinione pubblica a non abbassare la guardia sulla questione. Eliminare ombre ed incertezze su iter e tempi di realizzazione. I cittadini di Corigliano Rossano devono sapere e averne contezza: il futuro della sanità locale quand’è che inizia precisamente?

Schiavonea/Incontro pubblico alle Ore 20.30 in piazza Portofino. Gino Promenzio e la coalizione Civico e Popolare chiuderanno la campagna elettorale in piazza Salotto, allo scalo di Corigliano, alle Ore 22. – comunicato stampa 24 maggio 2019


Commenta

commenti