Home / Attualità / Progetto “Pinocchio in bicicletta” e “Icaro 2015”, per la prima volta coinvolto anche comune di Villapiana

Progetto “Pinocchio in bicicletta” e “Icaro 2015”, per la prima volta coinvolto anche comune di Villapiana

pinocchio-in-biciclettaProgetto “PINOCCHIO IN BICICLETTA” e “ICARO” 2015, è alle battute finali l’evento che ha visto coinvolte le scuole del territorio cassanese e, per la prima volta, anche il comune di Villapiana. Grande l’entusiasmo dei bambini che nel corso delle tappe hanno conosciuto l’amico Pinocchio che, quest’anno, con l’utilizzo delle “pillole” è riuscito a farli divertire imparando il corretto uso della bicicletta, l’alimentazione più idonea,  l’educazione stradale e tanto altro ancora. La manifestazione finale è in programma per SABATO 30 MAGGIO  dalle ore 9 presso la struttura tecnica polifunzionale di Villapiana.
Pinocchio in Bicicletta”, quest’anno abbinato alla Polizia di Stato con Icaro ha coinvolto gli alunni frequentanti le classi terza, quarta e quinta degli istituti comprensivi dei comuni che hanno partecipato.
Ogni tappa è stata caratterizzata dalla consueta gimkana, la realizzazione di disegni inerenti l’attività del progetto e il ruba bandiera con le “pillole di Pinocchio”.  Tutte queste attività hanno permesso di accumulare punti che hanno decretato la classe vincente permettendone l’accesso alla finale.
La manifestazione prenderà il via alle ore 9 con l’accoglienza delle scuole. Durante la giornata finale denominata FESTA FINALE DI PINOCCHIO PIÙ ICARO 2015 alla parte pratica gestita supportata dalla “GSC Armando Gatto” è stata abbinata una lezione di educazione stradale, a cura della Polizia Stradale di Cosenza alle ore 9.10. Questa sarà aperta  a tutti gli alunni e genitori che vorranno partecipare all’evento ed inserita all’interno del progetto “Icaro”.
Alle 10.15 inizieranno le prove pratiche presso la pista di atletica del polivalente e, infine, a mezzogiorno ci sarà la premiazione.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*