Home / Attualità / Problema idrico risolto alla scuola di Via Nazionale

Problema idrico risolto alla scuola di Via Nazionale

problema idricoProblema idrico alla scuola di Via Nazionale a Rossano. E’ stata installata nel pomeriggio di ieri un’autoclave. Intervento che, anche nei casi di interruzione dell’erogazione idrica, consentirà finalmente di ovviare a tutte le disfunzioni, sia nell’utilizzo dei servizi che dell’impianto di riscaldamento da sempre registrate in questo istituto ma mai affrontate. Nessun collegamento tra il malfunzionamento dell’impianto e l’evento meteorologico di questi giorni. A darne notizia è il Sindaco Stefano Mascaro che ieri mattina, insieme ai responsabili dell’ufficio comunale manutenzione, si è recato presso l’istituto per un sopralluogo ad hoc, confrontandosi col dirigente Antonio Franco Pistoia e con gli insegnanti.

PROBLEMA IDRICO, MASCARO: INSTALLATO CIO’ CHE NON E’ MAI STATO PREVISTO

“Così come avevamo già previsto nelle scorse settimane – ha detto il Sindaco – abbiamo provveduto a far installare in questo istituto ciò che non è mai stato stranamente previsto, né in fase di sua realizzazione né, più di recente, in fase di esecuzione di un pur importante intervento comunale di riqualificazione ed ammodernamento, ultimato la scorsa estate e finanziato per circa 200.000  euro attraverso i Programmi Operativi Nazionali (PON) Scuola 2016. Oggi viene finalmente risolto un problema strutturale e datato, a beneficio di questa comunità scolastica”. La caldaia a servizio dell’istituto non funzionava, così come non ha mai funzionato, correttamente. Con il montaggio dell’autoclave l’eventualità di queste disfunzioni viene ridotta se non azzerata.

Commenti