Home / Attualità / Pro loco Rossano: Premiazione, gioco concorso “Raccontami una favola”

Pro loco Rossano: Premiazione, gioco concorso “Raccontami una favola”

pro loco rossano 1Area Urbana Rossano-Corigliano 13/12/2016 Dare valore alla fantasia e alla creatività dei ragazzi valorizzando la storia e le bellezze del territorio. Questo l’ambizioso obiettivo del Gioco Concorso “Raccontami una favola” indetto dalla Pro Loco di Rossano “La Bizantina”, in collaborazione con la Pro Loco di Corigliano Calabro ed il Centro Commerciale “I Portali”, con il patrocinio dell’Unpli Cosenza (Unione Nazionale Pro Loco di Cosenza)avente come finalità la valorizzazione e promozione delle località attraverso la realizzazione di un racconto o fiaba ispirata alla propria città di appartenenza e/o luogo caratteristico.
Un concorso avvincente che ha sbizzarrito la creatività dei bambini delle classi di scuola primaria dei comuni appartenenti all’area della Piana di Sibari. Numerosissimi gli elaborati, ricchi di colori e di brio vagliati dalla giuria composta da: Federico Smurra, Presidente Pro Loco Rossano, Domenico Terenzio, Presidente della Proloco Corigliano e dal già Dirigente Scolastico Tullio Masneri. Totale dei premi in palio 1400 euro, da spendere in materiale scolastico (500 Euro per il primo classificato, 300 euro per  il 2° ed il 3° classificato, 150 euro  per il 4° ed il 5°posto).

PRO LOCO ROSSANO PREMIAZIONE

Per scoprire i vincitori appuntamento da non perdere DOMENICA 18 DICEMBRE ore 17:30 presso il Centro Commerciale i Portali, per una serata all’insegna del divertimento e della musica. Lo spettacolo di premiazione, presentato da Stefania Schiavelli, sarà allietato dalle performance canore dei giovani talenti del Centro Studi Musicali “G. Verdi” di Rossano, diretto dal Maestro Pino Campana e dalle coreografie del Centro Studi Danza di Margherita Mingrone, coreografie Alice Celestino.
L’idea del gioco concorso nasce proprio dalla volontà di coinvolgere i bambini attraverso il divertimento, stimolandone la fantasia e la curiosità per il  proprio paese. Allo stesso tempo i premi in palio, spendibili solo in materiale scolastico,  sono da incentivo per le attività didattiche. Un ringraziamento particolare per l’ideazione del concorso va al Centro Commerciale “I Portali”, in particolare alla  direzione marketing nella persona di Alexandro Lupis ed al direttore del centro Luca Pisani.

 

Commenta

commenti